iPad diventa un leggio che sfoglia automaticamente gli spartiti con eStand

di |
logomacitynet696wide

L’iPad si trasforma in un leggio automatizzato con eStand, la nuova applicazione dell’italiana e-voluzione che volta automaticamente le pagine di spartiti musicali, libri, e qualunque testo si desideri. L’app per iPad eStand è disponibile su iTunes a 2,99 Euro.

Se siete musicisti in erba e non riuscite a voltare in tempo le pagine dei vostri spartiti o degli attori che gesticolano molto per imparare la parte, la nuova applicazione eStand per iPad potrebbe essere un aiuto.

eStand è una nuova applicazione che registra il tempo necessario per sfogliare i brani ed è in grado di riprodurlo successivamente in ogni momento. Semplicemente selezionando il file desiderato, eStand si ricorderà del tempo necessario per la lettura di ogni pagina e la volterà automaticamente.
Il funzionamento è semplice: si caricano i file in formato pdf su iPad utilizzando il filesharing di iTunes e si può incominciare a lavorare con eStand. Alla prima lettura di ogni brano, occorre fare un tap sul pulsante “Record” e girare le pagine manualmente: eStand memorizzerà i tempi di lettura. Oltre alla possibilità di rinominare, cancellare e riordinare i file, su eStand si possono organizzare i contenuti anche in Playlist che potrebbero essere utili durante concerti e performance dal vivo. 

Il team italiano che l’ha realizzata, e-voluzione, ha pubblicato online il manuale che spiega nel dettaglio il funzionamento dell’applicazione.
L’app per iPad eStand è disponibile su iTunes a 2,99 Euro.