iPad: l’indizio sulla fotocamera un errore di copia e incolla

di |
logomacitynet696wide

Secondo Engadget la fotocamera in iPad, all’interno degli strumenti dedicati alle aziende non è una anticipazione sfuggita ad Apple ma un errore di copia e incolla. Nel frattempo Cupertino rimuove la citazione della fotocamera dalla pagina dedicata al tablet.

Oggi l’onda dei rumors riporta un nuovo indizio circa la futura integrazione di una fotocamera in iPad: a poche ore di distanza dalla scoperta però una nota di Engadget sembra dimostrare che non si tratterebbe di un nuovo indizio bensì di un banale errore di copia e incolla. Ricordiamo che la citazione delle fotocamera è stata individuata da AppleInsider all’interno dei documenti che illustrano le funzionalità di amministrazione centralizzata di iPad per l’impiego nelle aziende, scoperta di cui Macity ha trattato in questo articolo.

Secondo il più recente esame di Engadget invece la citazione della fotocamera di iPad all’interno di quel documento online di Apple risulta più probabilmente essere un errore di copia e incolla. Per dimostrarlo il noto sito confronta l’elenco delle funzioni dell’utility di amministrazione per iPad con quelle disponibili per iPhone, che risultano identiche in tutto e per tutto. In questo articolo riportiamo l’immagine comparativa realizzata da Engadget. Nel frattempo l’onda dei rumors è arrivata fino a Cupertino dove la riga dedicata alla webcam di iPad è stata prontamente rimossa.

L’intera vicenda ovviamente non diminuisce le probabilità che Apple integrerà una webcam in una futura versione di iPad. Indovinare tutte le nuove caratteristiche del tablet non è un compito semplice ma la presenza di una digicamera è data per scontata non solo da parte di analisti, esperti ma anche dagli appassionati e persino dai concorrenti di Apple. Tutti i costruttori PC che stanno cercando di rincorrere Apple dopo il grande debutto di iPad stanno inserendo una o due fotocamere nei propri tablet. Questa componente è ormai essenziale per rendere possibile la video-comunicazione via Face Time che ora è solo per iPhone ma che sarebbe insensato pensare che non sia destinata a sbarcare in iPad e iPod touch, magari dall’autunno quando sarà presentata l’offerta di Natale dei prodotti Apple.