iPad2: una cover veramente Smart per portare allo stremo il ‘€œless is more’€

di |
logomacitynet696wide

La Smart Cover presentata da Steve Jobs per la seconda generazione di iPad copre solo la parte anteriore del tablet, agganciandosi con una cerniera magnetica autoregolante e portando – in perfetto stile Apple – alle estreme conseguenze la filosofia del “less is more”. Aprendola e chiudendala, inoltre, manda attiva o spegne automaticamente il dispositivo.

 Nuovo iPad, nuova custodia: con la seconda versione del suo tablet Apple ripensa anche al vestito “ufficiale”. E se la seconda generazione fa fare un balzo avanti al device in termini di dotazione e di prestazioni, la novità più evidente nel designe la fa segnare proprio la nuova “Smart Cover”, che stupisce per soluzioni assolutamente innovative, portando – come ormai Cupertino ci ha abituato da anni – alle estreme conseguenze la filosofia del “less is more”.

Di fatto si tratta di una sottile copertura che si posizione solo sullo schermo multitouch «senza nasconderne il retro in solido alluminio. Così il tuo iPad mantiene il suo look inconfondibile, senza rinunciare alla protezione», si legge sul sito di Apple. La cover è divisa in quattro segmenti ripiegabili che permettono di trasformarla – come avveniva per quella della prima generazione – in un supporto per la scrittura, mantenendola in orizzontale, oppure per vedere un film o per utilizzare la nuova funzione Face Time, mantenendola in verticale.

Ma il suo aspetto Smart la nuova cover lo mostra nel sistema di fissaggio all’iPad: una cerniera magnetica auto-regolante, che consente di agganciarla e rimuoverla molto agevolmente. Quando viene aperta, poi, la custodia riattiva automaticamente il dispositivo, un po’ come avviene per quelle dei BlackBerry.
 Anche nei colori si tratta di una vera rivoluzione: dal nero si passa ad una gamma di dieci tonalità pastello, con anche la versione (Pruduct) Red, i cui ricavati saranno in parte devoluti per sostenere il Global Found nella lotta all’Hiv in Africa.

Per tutte le versioni è previsto un interno in microfibra, mentre per l’esterno sono a disposizioni versioni in poliuretano o in cuoio. Per le prime il prezzo per il mercato statunitense è di 39 dollari, per quelle in pelle 69.

Insomma, tra i diversi accesori già disponibili per questa seconda generazione della tavolette con la mela, la Smart Cover sembra essere quella più essenziale, una parte integrante dello stesso iPad, come sottolinea Apple: « Smart Cover e il nuovo iPad sono così in sintonia che inizierai a vederli come un unico dispositivo».