iPhone 3G: 3 milioni di pezzi per giugno

di |
logomacitynet696wide

Secondo il Commercial Times Foxconn ha ricevuto l’incarico da Apple per produrre 3 milioni di iPhone 3G per il solo mese di giugno. 24-25 milioni di pezzi per l’intero arco di vita del prodotto

Già  nel mese di marzo circolavano sul Web diverse notizie in cui persone e aziende addette ai lavori vociferavano prima trattative in corso e poi contratti stabiliti tra iPhone e alcune aziende di Taiwan per la realizzazione del nuovo iPhone.

Macity ha trattato questi argomenti in diversi articoli precedenti, tra cui ricordiamo questa notizia. Tra i nomi più accreditati per la realizzazione di iPhone 3G Foxconn e anche Hon Hai, due aziende che fanno capo allo stesso gruppo e che hanno collaborato con Cupertino per la realizzazione di numerosi prodotti, tra cui diverse versioni di iPod e anche portatili Mac.

Oggi il mondo delle aziende tecnologiche di Taiwan torna a farsi sentire con una notizia apparsa inizialmente sul giornale locale Commercial Times. Citando investitori istituzionali non meglio precisati si conferma il contratto definitivo tra Apple e Foxconn per la costruzione degli iPhone 3G inoltre, e per la prima volta, vengono riportate alcune cifre interessanti.

Foxconn sarebbe impegnata a consegnare 3 milioni di iPhone 3G nel solo mese di giugno, mentre fornitori e aziende che realizzano componenti indispensabili dovrebbero cominciare le consegne di materiale già  verso la fine di maggio.
Foxconn che già  assembla gli iPhone attualmente in circolazione, avrebbe firmato con Cupertino un ordine ingente, addirittura 24-25 milioni di iPhone 3G: un totale che ricopre l’intera vita utile del prodotto e fino a quando Apple passerà  a un nuovo modello.