iPhone Tim: tariffe e costi del telefono nel dettaglio

di |
logomacitynet696wide

Canone a partire da 29 euro, bundle dati da 1 GB ma Wifi incluso nel prezzo. Ecco le prime e consistenti voci sulle tariffe mensili richieste da Tim per iPhone e i bonus inclusi. Nessuna opzione avrebbe i dati illimitati.

Wifi gratis e incluso nel prezzo per i clienti che aderiranno all’offerta Tim per iPhone, tariffe flessibili e a partire da 29 euro ma anche opzioni prive di traffico voce incluso. Ecco che cosa, secondo una segnalazione giunta al nostro indirizzo email alcuni minuti fa, ci attende da Telecom Italia per quanto riguarda iPhone.

L’operatore mobile, secondo quanto ci viene riferito, avrebbe predisposto una operazione piuttosto complessa con un’ampia forbice di costi che, come accennato (e come noto) parte da 29 euro al mese (Starter) per arrivare a 199 euro al mese. Nel caso della tariffa più bassa non sarà  incluso alcun bundle voce, ma solo una costo “flat” di 15 centesimi di euro per ogni minuto di telefonata e per ogni SMS. Per quanto riguarda i dati, come anticipato da Macity un paio di giorni fa, dovrebbe esserci un tetto di 1 GB (su ibox.tim.it).

In questa opzione sarebbe però inclusa la navigazione Wifi gratuita e “indipendentemente dall’operatore di connessione”. Che cosa questo significhi non è chiaro, ma potrebbe significare che si tratta di una sorta di Passpartout che permetterà  di collegarsi in tutti gli hot spot gratuiti (supponiamo nazionali) con cui Tim/Telecom hanno un accordo. In pratica i cosiddetti roaming partners.

Le tariffe scalerebbero rapidamente verso l’alto e il nome indicherebbe, a questo punto, i bundle di minuti in voce: la Tim 250 (costo 49 euro mese) sarebbe identica alla Starter, ma avrebbe appunto 250 minuti in voce e 100 SMS, la Tim 600 (79 euro) avrebbe 600 minuti e 200 Sms, la 900 (109 euro) avrebbe 900 minuti e 900 SMS (di cui 700 verso tutti e 200 verso Tre).

Infine la Unlimited avrebbe 4500 minuti verso tutti più 500 verso Tre, 1200 Sms (300 verso Tre), 100 minuti di roaming (50 in entrata e 50 in uscita) e 5 GB di dati su rete cellulare (non 1 GB come tutti gli altri profili). Il tutto per la bellezza di 199 euro al mese.

Infine i costi dei terminali: 199 o 269 euro per la tariffa Starter, 189 e 259 per la tariffa Tim 250, 149 e 219 per la tariffa Tim 600, 99 e 169 per la tariffa Tim 900, costo zero o 69 euro per la tariffa Unlimited. A tutte le tariffe si deve aggiungere un rateo pro forma di un euro al mese.

In sintesi, quindi, nessuna opzione ha i dati illimitati, appare per la prima volta in Italia il Wifi gratis per un telefono (anche se i punti di accesso disponibili non inducono a fare i salti di gioia) e prezzo d’ingresso allettante, ma senza bundle voce nè Sms.

Macity, pur ritenendo attendibili queste informazioni perchè giunte da fonte conosciuta, invita alla cautela, essendo sempre possibili sorprese dell’ultima ora, errori e qualche azione di depistaggio a svantaggio della concorrenza.