iPhone Vodafone, prenotazioni aperte (con caparra)

di |
logomacitynet696wide

Nonostante le prenotazioni di iPhone presso i negozi Vodafone si aprano solo domani, qualche negozio ha già  dato il via alla danze. Si entra nel ballo pagando, in diversi casi, una caparra di 100 euro.

Prenotazione iPhone aperte. Diversi lettori di Macity ci segnalano che già  nel corso della giornata presso i punti vendita Vodafone One è possibile lasciare il proprio nome. La nostra redazione ha successivamente verificato che, in effetti, sussiste la possibilità  di lasciare il proprio nome e cognome per essere poi i primi ad avere il telefono della Mela. Unico neo della procedura il fatto che prezzo alcuni dei negozi che abbiamo contattato ci è stata chiesta una “caparra” di 100 euro.

La decisione di chiedere l’acconto è stata verficata, telefonicamente, in tutta Italia anche se un operatore del 190, pur confermandoci che “qualche negozio potrebbe avere già  cominciato a raccogliere prenotazioni, anche se la data ufficiale di apertura è domani”, non ci ha fatto cenno ad alcuna caparra obbligatoria. Probabilmente (e comprensibilmente) i negozianti stanno procedendo in questo modo, forse con il beneplacito della stessa Vodafone, per scoraggiare perditempo ed adolescenti con l’ansia da iPhone che, magari senza pensarci troppo con il rischio di cambiare idea, potrebbero lanciarsi a richiedere il telefono salvo poi cambiare idea.

I 100 euro, ci è stato spiegato, vengono mantenuti per il successivo ed eventuale contratto che si andrà  a stipulare quando tutte i dettagli dell’offerta saranno chiariti. In questo momento i negozianti ci hanno fatto presente che la prenotazione è unicamente per i telefoni da 499 e 569 euro; per l’offerta con contratto nulla è stato ancora definito.

L’operazione di prenotazione è molto rapida. In pochi minuti si completa un modulo elettronico. Dopo pochi secondi al proprio numero di cellulare (che viene richiesto) si riceve questo messaggio. “Vodafone: la sua richiesta d prenotazione per iPhone è stata accettata. Sarà  avvisato via SMS non appena il prodotto sarà  disponibile presso il rivenditore”. In pratica una volta entrati nel sistema non ci si dovrà  preoccupare di passare dal rivenditore perchè ci penserà  Vodafone stessa ad avvertirci.

A margine possiamo notare che il livello di informazione a margine dell’iPhone presso i negozi è molto alta. Nessuno dei negozi da noi contattati (nell’ordine di un paio di decine) ha avuto tentennamenti quando abbiamo chiesto di iPhone. Qualcuno ha persino proceduto la parola “iPhone” dicendoci “sì lo prenotiamo” non appena abbiamo chiesto: “State già  raccogliendo…”. Evidentemente il numero di persone che si sta rivolgendo ai punti vendita è molto alto.

Macity ha anche appreso che da domani mattina (ma potrebbe anche essere da questa sera) su sito Vodafone apparirà  la pagina per avere recapitate nella propria casella postale tutte le informazioni non appena si renderanno disponibili. Sarà  anche disponibile una pagina con le informazioni e le procedure per la prenotazione.