iPhone a Londra, vendita al via: le foto di Macity

di |
logomacitynet696wide

La vendita di iPhone nel Regno Unito parte con il botto: centinaia in fila a Londra, happening e premi. Ecco un resoconto del pomeriggio con quel che è accaduto e una ricca galleria con foto esclusive.

Gente che leccava il marciapiede, spogliarellisti improvvisati, distribuzione di caffè e pizza. E’ stato questo e molto altro quello che è accaduto oggi pomeriggio in Regent Street, tra la gente in fila in attesa, davanti al negozio di Apple, che le porte si spalancassero per iniziare la vendita di iPhone.

Il negozio “leader” per i prodotti della Mela nel Regno Unito, sia perché collocato nella zona centrale della capitale, sia perché è probabilmente il punto di riferimento più conosciuto, è stato sicuramente il più frequentato da chi voleva avere tra le mani per primo il telefono. La fila davanti al punto vendita, fatta eccezione per alcuni avventurosi che si erano messi di fronte alle porte già  ieri sera, ha cominciato ad ingrossarsi verso le due. A quel punto erano un centinaio le persone in fila, come ci racconta il nostro amico e corrispondente Joe Maffia; il loro numero ha però continuato ad ingrossarsi per tutto il pomeriggio con le forze dell’ordine che cercavano di tenere separati i “blocchi” di persone per consentire l’ingresso ai clienti dei negozi vicini ad Apple Store. Quando i negozi hanno cominciato a chiudere i vari gruppi di persone sono stati riuniti e la fila si è un po’ compattata, ma l’impressione era sempre quella di un numero eccezionale di clienti in attesa.

Nel frattempo sono state allestite alcune iniziative per intrattenere le persone e per aiutarle a superare la lunga attesa. Protagonista di questa fase è stata Cloud (fornitore d’accesso Wifi partner di Apple e O2) che, oltre che distribuire felpe, ha anche organizzato una sorta di gioco a premi: chi fosse stato protagonista del filmato più originale avrebbe vinto un premio. A conquistare il trofeo (una bottiglia di champagne e 269 sterline, il prezzo di un iPhone) è stato un ragazzo che ha leccato il marciapiede, ma c’è stato anche chi si è spogliato o chi ha organizzato una sorta di lotta-danza. Il tutto mentre Starbucks distribuiva caffè e PizzaExpress faceva il giro con i tranci di pizza.

Quando il negozio ha aperto, alle 18.02 in punto, i primi della fila si sono riversati all’interno del negozio accolti dagli applausi del grande numero dei dipendenti di Apple Store, dando così il via all’avventura di iPhone nel Regno Unito.

Una ricca galleria di immagini esclusive dell’evento di Regent Street a questo link.