iPhone anche nei paesi nordici

di |
logomacitynet696wide

Telia Sonera annuncia un accordo con Apple per distribuire iPhone nei paesi nordici. Sette nuove nazioni avranno il cellulare entro l’anno.

L’iPhone sbarca anche nei paesi nordici. Ad annunciare l’arrivo del telefono in Svezia, Norvegia, Danimarca, Finlandia, Lituania, Lettonia ed Estonia sarà  Telia Sonera, che ha annunciato un accordo in questo senso con Apple.

Come gli altri operatori mobili nulla trapela sulla data di presentazione del telefono. Si sa solamente che verrà  reso disponibile entro la fine dell’anno.

Telia Sonera è il più capillarmente diffuso, assieme a Telenor, degli operatori mobili nei paesi del Nord Europa. Le nazioni in questione non hanno, per ragioni di numero di abitanti, un enorme numero di linee, ma la penetrazione per abitante è al top a livello mondiale, come al top è la capacità  di spesa, almeno per Norvegia, Finlandia, Danimarca e Svezia.

Telia Sonera (frutto di una fusione tra la svedese Telia e la finlandese Sonera) è il primo operatore in Svezia (4,8 milioni di linee), Lituania (2 milioni), Estonia (765mila), Lettonia (un milione) e Finlandia (2,5 milioni), In Norvegia è il secondo operatore con 1,5 milioni, in Danimarca è il terzo operatore con 1,45 milioni di linee.