iPhone, come si attiverà  ancora nessun lo sa

di |
logomacitynet696wide

Apple distribuisce ai dipendenti dei suoi negozi un memo con domande e risposte standard su iPhone. A chi chiede come sarà  attivato la risposta è “non lo sappiamo”. Tutto sarà  rivelato il prossimo 6 luglio?

Fitto mistero sulle procedure di attivazione dell’€™iPhone. Apple al momento non e ha ancora comunicato a nessuno quali saranno e anche i dipendenti dei suoi store non sono in grado di rispondere. Ecco quello che si apprende leggendo un documento con una piuttosto lunga serie di domande e risposte che Cupertino ha diramato ai suoi addetti alla vendita.

Il ‘€œmemo’€ è finalizzato ad istruire, come accennato, chi lavora ai punti vendita sparsi nei vari stati americani ma anche, probabilmente, al di fuori di essi. Alla domanda se l’€™iPhone sarà  attivato nel negozio o se sarà  possibile acquistarne uno da attivare fuori dal negozio, la risposta indicata dai vertici di Apple è ‘€œnon ho alcun dettaglio sulla attivazione’€. La scelta di non rendere note, almeno per ora, le modalità  con cui iPhone sarà  attivato è interessante perché sottolinea come questa questione sia cruciale per Apple e per i suoi partner. Ricordiamo che Macity ha appreso da fonti affidabili che, almeno in Italia, tutti i terminali, compresi quelli venduti con ricaricabile, saranno bloccati e dovranno essere sbloccati al proprio domicilio; non è però chiaro se prima, presso il negozio, sarà  obbligatorio svolgere da parte dei dipendenti Tim o Vodafone qualche tipo di operazione.

Tra gli altri dettagli che emergono dalle domande e risposte il fatto che non sarà  consentito prenotare un iPhone e la possibilità  di fare attivazioni multiple per gli utenti business.

Tutti i dettagli, almeno per i negozi Apple, dovrebbero essere resi noti durante un incontro riservato ai dipendenti degli store di tutto il mondo che si terrà  il 6 luglio (che per inciso è una domenica), solo cinque giorni prima del lancio.