iPhone, il 3G arriverà  entro marzo 2008 (con un Gps)

di |
logomacitynet696wide

Secondo TheStreet.com Apple avrebbe reclutato alcune aziende specializzate nel campo dei chip GPS. Obbiettivo: costruire un nuovo e ancora più appetibile iPhone 3G. Entro marzo del prossimo anno.

Apple lancerà  il nuovo iPhone con tecnologia 3G entro il mese di marzo del prossimo anno. Questo quello che avrebbe appreso TheStreet.com da alcune fonti che vengon giudicate attendibili dalla testata finanziaria.

In base alle informazioni, il telefono dovrebbe arrivare entro il primo trimestre (ovvero, appunto, entro il mese di marzo), in tempo per il lancio su vasta scala in Europa (che qualcuno prevede possa essere per la primavera).

Tra i dettagli più interessanti contenuti nelle voci raccolte da TheStreet.com ci sarebbe quella inerente un sistema di posizionamento satellitare incluso nel telefono. La testata non si limita, almeno a prima vista, a raccogliere e rielaborare indiscrezioni in circolazione da tempo, ma cita anche qualche fatto a sostegno delle indiscrezioni. Ad esempio un accordo con Global Locate, un’azienda acquisita da Broadcom e che è specializzata in chip per il GPS basati su una tecnologia mista, satellite e rete cellulare. Un altro fornitore per il nuovo telefono sarebbe TriQuint, che darebbe ad Apple i suoi chip per l’amplificazione di potenza.

Ricordiamo che l’iPhone 3G viene visto come uno degli elementi fondamentali per supportare adeguatamente il lancio del telefono su scala internazionale. Molti utilizzatori della rete cellulare in Europa e molti carrier reputano il telefono di Apple non adatto alle esigenze d’uso quotidiano proprio per la mancanza di supporto all’Hsdpa o, se non altro, al 3G.