iPhone in Cina: tra moda, appassionati e cloni

di |
logomacitynet696wide

Una ricerca analizza il desiderio di acquisto di iPhone in Cina, un mercato potenzialmente enorme che conta oltre mezzo miliardo di utenti di telefonini. iPhone nel paese asiatico è molto conosciuto ed è considerato un prodotto di tendenza ma prezzo elevato e cloni a buon mercato potrebbero giocare contro Apple

I cinesi conoscono bene iPhone e lo vogliono anche se le particolarità  del mercato potrebbero tradursi in qulch delusione di troppo per Apple. Questo l’esito di ricerca condotta da Pearl Research intervistando online 450 persone: i risultati principali sono stati pubblicati sul sito RedlineChina.

Anche se iPhone non è venduto ufficialmente, in Cina è possibile trovare lo smartphone sugli scaffali dei negozi grazie al mercato grigio.

Il telefono di Apple è molto conosciuto: il 68 per cento degli intervistati ne ha già  sentito parlare, mentre la percentuale degli interessati all’acquisto cresce sensibilmente, fino all’88 per cento, tra chi già  possiede un iPod.
Le donne hanno motivato l’interesse in iPhone per aspetti legati alla moda e al design, mentre gli uomini puntano all’utilità .

Nella ricerca però emergono anche fattori che giocano contro lo smartphone della Mela, variabili che potrebbero influire non poco sulle reali scelte di acquisto. Tra queste vengono indicati il prezzo elevato e lo scarso interesse rilevato dalle persone intervistate per l’innovativo sistema di navigazione di iPhone. Le tariffe troppo elevate degli operatori locali per il traffico dati scoraggerebbe questo tipo di applicazione in cui iPhone si scosta dalla media.

Per quanto riguarda l’elevata fascia di prezzo, indicato in circa 500 dollari per iPhone, lo studio nota che la moda iPhone ha spinto alla creazione di diversi cloni dello smartphone reperibili a prezzi decisamente inferiori, 200 e 300 dollari. Secondo la società  Pearl Research questi cloni possono incidere negativamente sulle vendite di iPhone.