iPhone, in Francia resterà  esclusivo di Orange

di |
logomacitynet696wide

France Telecom fa sapere che la sua controllata Orange continuerà  a vendere in esclusiva iPhone nel paese transalpino. Multioperatore solo nei nuovi paesi?

Anche in Francia iPhone resterà  una esclusiva di Orange. A confermare che la strategia multioperatore non si estenderà  al paese transalpino è stato Gervais Pellessier, amministratore delegato di France Telecom, società  di cui Orange è il braccio mobile.

‘€œiPhone – ha detto Pellessier al Reuters Global Technology, Media and Telecoms summit di Paris – continuerà  ad essere una nuova esclusiva’€. Il Ceo di France Telecom è il secondo manager di una delle società  che già  oggi distribuiscono iPhone ad avere confermato che l’€™attuale regime di esclusiva non sarà  scalfito né dal lancio del nuovo telefono né dall’€™ampliamento dei paesi. Ad inizio settimana anche T-Mobile (per iniziativa dell’€™amministratore delegato Hamid Akhavan), che vende iPhone in Germania, aveva fatto sapere che l’€™esclusiva continuerà  e molto probabilmente la stessa situazione si verificherà  anche nel Regno Unito, con O2.

Si rivelano dunque esatte le previsioni di coloro che ritengono essere interessati dalla strategia multioperatore solo i nuovi paesi di iPhone e tra di essi, lo ricordiamo, anche l’€™Italia. Evidentemente i contratti poliennali stilati al momento del lancio negli Usa, Francia, Regno Unito e Germania, sono ancora validi e non sono stati modificati. A fronte di qualche svantaggio (come il pagamento di una percentuale su quanto viene percepito dai contratti) At&T, Orange, T-Mobile ed O2, possono continuare a non avere concorrenza nella vendita di iPhone, almeno per quel che riguarda i contratti di fornitura dei servizi e la vendita in negozi di operatore mobile. àˆ possibile però che anche in questi paesi Apple inizi a vendere iPhone a prezzi maggiorati in versione sbloccata attraverso la sua rete di rivenditori e on line.