iPhone nel mondo business, Apple punta sull’Italia

di |
logomacitynet696wide

Apple va a caccia di un manager per la crescita di iPhone nel mondo business in Italia. Il compito del nuovo dirigente: intrecciare i giusti rapporti con le aziende e tradurre le loro esigenze in servizi da proporre ai gestori di telefonia mobile basandosi sulle tecnologie del telefono della Mela.

Apple proverà  a lanciare iPhone nel mondo delle imprese italiane. Questo quello che si può dedurre da una nuova offerta di lavoro apparsa nel corso della serata sul sito usato da Apple per la ricerca di personale nella quale si cita tra gli incarichi da ricoprire quello di un iPhone Enterprise Business Development Manager per il nostro paese.

L’€™incarico del nuovo dirigente sarà  finalizzato, come dice lo stesso titolo, a sviluppare le relazioni con partner di fascia professionale in un delicato intreccio tra i vertici italiani ed europei di Apple e gli operatori mobili. Da quanto si apprende, in termini pratici, il compito del manager sarà  quello di comprendere le esigenze delle imprese, tradurle in una agenda che partendo dalle funzioni di iPhone sarà  proposta agli operatori mobili sotto forma di un iter che condurrà  a servizi e proposte commerciali ad hoc. Il lavoro sarà  svolto ai vertici: aziendali e quelli degli operatori, ma riguarderà  anche la verifica della qualità  dell’€™addestramento tecnico e manageriale degli stessi carrier.

Il nuovo manager che va cercando Apple per il nostro mercato, insomma, avrà  il compito di costruire l’€™intero ecosistema per il mercato business di iPhone che al momento è molto lacunoso nel nostro (e in altri) paesi.

La buona notizia, al di là  dei compiti del manager per lo sviluppo del business iPhone, sta nel fatto che Cupertino pare essere seriamente intenzionata a sfruttare un mercato potenzialmente molto ricco come quello italiano ma che fino ad oggi per quanto riguarda iPhone non è stato ancora neppure scalfito.