iPhone perde e guadagna terreno nell’ultimo trimestre 2009

di |
logomacitynet696wide

iPhone nell’ultimo trimestre del 2009 perde quote di mercato rispetto agli ultimi tre mesi del 2009 ma guadagna rispetto allo scorso anno. Si conferma il trend che fa segnare il picco delle vendite poco dopo il lancio dello smartphone.

iPhone perde terreno nell’ultimo trimestre del 2009 rispetto al trimestre precedente, ma aumenta sensibilmente la quota di mercato rispetto allo stesso periodo dello scorso. A dirlo sono i dati di Abi Research, che fissa iPhone al 16,4% del totale delle vendite degli smartphone. La cifra rappresenta, come sottolineato un regresso rispetto al 18,1% del trimestre di settembre, ma un aumento sensibile rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (10,8%).

I numeri di ABI Research segnalano un trend che sembra essere ormai consolidato: la tendenza del telefono di Apple ad avere un picco nel periodo in cui copre tutti e tre i mesi del trimestre con il nuovo prodotto e a flettere successivamente, man mano che va ad esaurirsi l’effetto novità . Ricordiamo che nel trimestre di settembre del 2008 Apple aveva venduto 6,9 milioni di iPhone, mentre nel trimestre di dicembre ne aveva venduti “solo” 4,36 milioni.

E’ molto probabile che il trend in discesa continui anche nel trimestre che si chiude a marzo e che giunga al suo picco verso il basso nel trimestre che termina a giugno. Quest’anno, infatti, sembra piuttosto improbabile che Apple lanci il suo nuovo modello di telefono come ha fatto lo scorso anno a metà  del mese finale del secondo quarto. Molto più probabile che la nuova generazione di iPhone arrivi a luglio, come accaduto con il modello 3G.