iPhone: quasi impossibile trovarlo nei negozi Apple

di |
logomacitynet696wide

Il successo di iPhone lascia i magazzini degli AppleStore vuoti. Resta l’opzione dell’ordine online fino a nuovi rifornimenti.

Tutto esaurito negli Stati Uniti per iPhone. Ad esporre il cartello potrebbe essere, idealmente, Apple che nel corso della notte ha aggiornato la disponibilità  di cellulari nei suoi negozi marchiando con il bollino rosso ben 162 dei suoi 164 negozi.
Ad avere ancora disponibilità  sarebbero solo un negozio in Pennsylvania (pittsburg, Shadside) e uno in Oregon (tigard, Bridgeport Village).

Già  nel corso della giornata di ieri Apple aveva finito i telefoni nella gran parte dei suoi negozi. Evidentemente durante la giornata festiva del 4 luglio gli americani hanno deciso di andare a fare shopping finendo le scorte come già  avevano fatto nei negozi At&t.

Ora resta da vedere con che tempi Apple riuscirà  a ripristinare i magazzini e sostenere la domanda che sembra essere ancora molto forte, almeno a giudicare dall’interesse dei media.
Ricordiamo che secondo alcuni analisti Apple avrebbe venduto tra i 500mila e i 750mila cellulari in quattro giorni e che probabilmente nel corso della giornata di oggi potrebbe annunciare di averne venduti un milione. iPhone potrebbe essere il prodotto di Apple più venduto nel minor tempo e uno dei prodotti di elettronica di consumo a più alti volumi della storia per quanto riguarda il suo lancio.