iPhone verso il debutto in Israele

di |
logomacitynet696wide

iPhone mercoledì arriverà ufficialmente anche sul mercato israeliano. Cupertino conta di collocare circa 240mila pezzi nel paese del Medio Oriente. Previsto venerdì il debutto anche nella piccola isola di Guam.

C’è un nuovo mercato pronto al debutto per iPhone. Si tratta di quello israeliano che mercoledì avrà , dopo una lunga attesa, il cellulare di Apple. Il lancio avverrà  per iniziativa di tre operatori in contemporanea: Cellcom, Orange e Pelephone. In pratica tutti e tre gli operatori con network compatibili con il telefono avranno iPhone; resta esclusa solo MiRS che opera su rete iDEN e conta su ha un target di mercato diverso da quello della normale telefonia cellulare commerciale. Da notare che Cellcom, Orange e Pelephone hanno più o meno lo stesso numero di clienti con differenze tra l’uno e l’altro di poche decine di migliaia, anche se Cellcom, con circa tre milioni di abbonati, è il leader.

Nonostante il mercato israeliano sia piuttosto piccolo, Apple spera di avere un buon riscontro. Nel paese del Medio Oriente c’è una forte penetrazione pro capite (circa il 140%, non troppo distante da quelle al top nel mondo come quella Italiana, 153%) e una forte propensione all’acquisto di questo tipo di dispositivi; si calcola che già  siano almeno 80mila gli iPhone importati al mercato grigio e funzionanti sulle reti israeliane. Apple, in base a quanto riferisce Reuters, avrebbe stipulato un contratto per vendere 80mila iPhone a ciascuno dei suoi partner.

iPhone si appresta a sbarcare anche a Guam; l’isola che si trova nel Pacifico è un territorio americano non incorporato con un governo locale e una popolazione di circa 170mila residenti. Le ridottissime dimensioni non sono certo in grado di modificare l’impatto di iPhone a livello mondiale, ma il debutto a Gauam (per iniziativa di GTA TeleGuam) testimonia della ormai incredibile capillarità  con cui il telefono di Apple si diffonde, arrivando anche nei più piccoli paesi del mondo. iPhone a Guam sarà  lanciato questo venerdì.