iPod Shuffle: ecco tutti i segreti del player parlante

di |
logomacitynet696wide

Privo di schermo e per la prima volta anche privo di qualsiasi pulsante: il nuovo iPod shuffle è interamente gestito tramite il telecomando integrato nel filo degli auricolari, da un Led per le indicazioni visive e dalla funzione VoiceOver migliorata. Ecco come funziona.

Apple ieri ha annunciato il nuovo iPod shuffle; del player si conosce però per ora solo l’aspetto fisico che è differente dal precedente, ma poco si sa del suo funzionamento che è altrettanto diverso a cominciare dal centro di controllo del nuovo iPod shuffle, rappresentato non più dai tasti sul corpo del dispositivo, ma dal telecomando a tre pulsanti integrato nel filo degli auricolari.

Questi tasti abbinati alle indicazioni visive di un LED e alla sintesi vocale VoiceOver costituiscono l’intero sistema di controllo del piccolissimo player musicale. Una volta estratto dalla confezione, la prima operazione da fare è il collegamento con il computer: nel minuscolo nuovo shuffle non esistono altre porte di collegamento, ad eccezione della porta per collegare gli auricolari. Apple include nella confezione un corto cavo USB (circa 5 centimetri) che all’estremità  opposta offre un collegamento identico a quello deglle cuffie. Questo è il cavo che permette di ricaricare la batteria integrata nello shuffle e di trasferire/sincronizzare le canzoni.

Primo collegamento con Mac e PC
Quando lo shuffle è collegato al computer, nella schermata di iTunes dedicata al dispositivo connesso, l’utente può attivare la funzione VoiceOver. Quando viene attivata iTunes scarica il pacchetto software VoiceOver Kit che si installa nel nostro computer: grazie a questo vengono creati tutti i messaggi vocali su Mac e PC, dopo di che vengono trasferiti nello shuffle pronti per essere letti su richiesta dell’utente. Durante il collegamento con il computer la luce fissa arancione del LED indica la ricarica in corso, verde se la batteria è carica, oppure arancione lampeggiante durante la sincronizzazione con iTunes oppure anche quando lo shuffle è utilizzato come memoria per l’archiviazione dei file. Se il LED non da segni di vita quando colleghiamo il lettore alla porta USB allora significa che il computer non è in grado di alimentare lo shuffle oppure che il cavo non è ben collegato.

Controlli e conferma via LED
Quando accendiamo lo shuffle per avviare la riproduzione è sufficiente premere il tasto centrale del telecomando, lo stesso per mettere in pausa. Per saltare al brano successivo occorre un doppio clic, mentre per avanzare velocemente all’interno del brano è sufficiente un doppio clic e infine mantenere premuto il pulsante. E’ anche possibile tornare immediatamente alla traccia precedente, premendo 3 volte il pulsante centrale entro i primi 6 secondi di riproduzione del brano attuale. Quando l’utente aziona uno dei pulsanti del telecomando il LED verde lampeggia una sola volta, confermando l’avvenuto inserimento del comando. Questo accade anche ogni volta che tocchiamo il pulsante + e – per alzare e abbassare il volume.

Le uniche eccezioni sono rappresentate dalla pausa, in cui il LED verde lampeggia per circa 30 secondi, infine per un triplice lampeggio arancione del LED quando l’utente raggiunge il limite minimo o massimo del volume. Per incrementi e decrementi di una sola tacca basta un clic veloce su + o -, invece per modificare il volume velocemente è possibile mantenere premuto il tasto corrispettivo.

VoiceOver, menu vocale playlist e brani
Se mentre ascoltiamo un brano non ricordiamo il titolo o il nome dell’artista premiamo una sola volta il tasto centrale e manteniamolo premuto. L’indicatore LED lampeggia di verde e VoiceOver legge per noi titolo e artista. Grazie a VoiceOver inoltre è possibile navigare e controllare la riproduzione di diverse playlist anche senza disporre di uno schermo e di pulsanti fisici posti sul dispositivo.

Per entrare nel menu vocale delle Playlist manteniamo premuto il tasto centrale fino a quando lo shuffle emette un suono tramite gli auricolari: a questo punto possiamo rilasciare il pulsante centrale. VoiceOver legge il nome della playlist che stiamo utilizzando, poi passa a leggere tutti i brani contenuti, i titoli delle altre playlist in ordine alfabetico seguite dagli audio-libri infine dai podcast. Quando viene letto il nome della playlist desiderata è sufficiente premere il pulsante centrale. Invece per navigare più velocemente all’interno del menu delle playlist di VoiceOver è possibile premere i pulsanti + e -, infine per uscire dai controlli vocali occorre premere e mantenere premuto il tasto centrale.

L’iPod Shuffle si acquista da rivenditori Apple o da AppleStore (click qui) a 75 euro.