iPod flash-based da 16 Gb in arrivo?

di |
logomacitynet696wide

Dal prossimo settembre la gamma di iPod potrebbe arricchirsi di un nuovo modello basato su memoria flash da ben 16 Gb. Sempre che altri “trasformatori difettosi” non mettano i bastoni fra le ruote a Cupertino

Secondo alcune fonti provenienti dal mercato dei semiconduttori di Taiwan, Apple starebbe preparando un iPod da 16Gb, basato su memoria NAND. Un’uscita quasi obbligata, soprattutto se pensiamo alla recente immissione sul mercato dello Zen V Plus di Creative, primo lettore mp3 a vantare 16Gb di memoria flash.

Il dispositivo dovrebbe essere lanciato in settembre; ancora non si sa quale fascia di mercato andrà  ad occupare, se quella degli iPod nano, degli iPod tradizionali oppure una terza fascia intermedia.

La notizia ha contribuito ad aumentare la preoccupazione generale attorno ai recentissimi problemi del trasformatore difettoso che ha messo a dura prova le linee di produzione di Samsung, fornitore di memoria flash anche per Apple.

Fortunatamente il rientro dell’emergenza nello stabilimento della società  coreana ha di fatto rasserenato gli osservatori, complici anche le dichiarazioni di Hwang Chang-gyu, responsabile della divisione semiconduttori di Samsung, che ha garantito l’assenza di qualunque futuro problema di fornitura di memorie flash.