iPod nano, pochi acquisti o superboom?

di |
logomacitynet696wide

Secondo un analista Apple starebbe faticando a vendere i nuovi iPod nano: ‘€œMercato fermo e pochi acquisti’€. Ma qualcun altro prevede il boom per Natale con un record assoluto: quasi 19 milioni di pezzi venduti in tre mesi.

Apple sta vendendo meno iPod nano di quanto previsto? A lanciare l’€™ipotesi è un analista di Bair US Equity Research, Tristan Gerra.

Il rapporto di Gerra parte da un’€™analisi del mercato delle memorie Nand dove Apple non starebbe rispettando le previsioni d’€™ordine stilate qualche mese fa. In base a ciò Gerra stima che anche le vendite degli iPod nano non siano al livello di quelle dello scorso anno, ‘€œil che non sarebbe sorprendente se si considera che i nuovi modelli non introducono novità  sostanziali, se non la capacità , rispetto a quelli dello scorso anno’€.

In aggiunta a questo Gerra stima che le vendite di iPod di fascia alta (i modelli da 8 GB) rappresenterebbero meno del 50% del mix degli iPod nano. Tutto questo potrebbe significare che i prezzi delle memorie Nand verranno influenzati (ovviamente al ribasso) dalle prestazioni sul mercato degli iPod nano.

Diversamente da Gerra (che in passato non ha elaborato ipotesi particolarmente attendibili a margine del mercato Apple) la pensa Citigroup che stima in 18,8 milioni gli iPod (di cui 10 milioni di iPod nano) che Apple potrebbe vendere nel corso del trimestre di dicembre, appena iniziato. Anche il trimestre appena terminato avrebbe portato risultati notevoli per Apple con vendite pari a nove milioni di iPod (di cui 5 milioni di nano)

Se le cifre elaborate da Citigroup fossero confermate, Apple avrebbe battuto significativamente le cifre dello scorso anno: nel trimestre di settembre Apple aveva infatti venduto circa 6 milioni di iPod; in quello di dicembre gli iPod venduti erano stati circa 14 milioni.