iPod nano, schermo troppo delicato?

di |
logomacitynet696wide

Lo schermo dell’iPod nano sarebbe troppo delicato: propenso ai graffi e alla rottura. Siti Internet e testimonianze nei forum (anche di Apple) sollevano il problema.

Lo schermo dell’iPod nano è eccessivamente delicato? La domanda se la stanno ponendo molti media americani dopo che su siti indipendenti sono comparse centinaia di segnalazioni di proprietari del player che segnalano la predisposizione della copertura del display ad essere segnata da graffi ma anche la tendenza a guastarsi.

Per farsi un’idea del livello delle lamentele un buon punto di partenza è il forum di Apple. Nei commenti al topic “Apple is going to do something about scratching” (Apple deve fare qualche cosa per i graffi), tra tanti commenti si apprende di possessori di iPod nano che sostengono di aver visto in breve diventare non più intelleggibile lo schermo a cusa delle troppe righe semplicemente tenendolo in tasca. In realtà  i graffi non appaiono semplicemente sullo schermo, ma su tutta la superficie della parte anteriore del nano, visto che la plastica lo ricopre in maniera uniforme. Tra le notizie di un certo interesse e che proverebbero la estrema propensione ai graffi della superficie del nano c’è quella postata da un utente che sostiene di avere trattato il player allo stesso modo dei suoi precedenti iPod, PDA e telefoni cellulari e che nessuno di questi ha gli stessi problemi di iPod nano. In alcuni casi sembra anche che alcuni acquirenti siano riusciti ad ottenere (in accordo con le leggi americane che sono protettive nei confronti dei clienti) la sostituzione o il rimborso del prezzo d’acquisto.

Ma la superficie delicata del player non sembra essere l’unico problema. In altri siti si segnala la rottura dello schermo LCD vero e proprio. In qualche caso si tratta di crepe che appaiono trasversali al display, in altri lo schermo smette interamente di funzionare. L’impressione è che, almeno in parte, il problema sia determinato dal fatto che il nano messo in tasca corre il rischio di piegarsi e questo potrebbe determinare o il distacco di qualche connettore o la rottura vera e propria dello schermo. Poiché il problema non appare generalizzato (come riportato da Macity c’è stato anche chi, in un test di stress, ha dovuto faticare sette camicie per far smettere di funzionare sia lo schermo che il player), c’è il sospetto che il problema possa essere determinato da una partita difettosa che ha usato schermi eccessivamente delicati o fallati.

Un utilizzatore deluso dai problemi allo schermo ha anche allestito un sito dedicato a discrivere i problemi dello schermo dell’iPod nano, sito che raccoglie impressioni, informazioni e testimonianze sull’argomento.