iPod shuffle e clone a confronto: la fotogalleria per capire le differenze

di |
logomacitynet696wide

L’occhio allenato del iPodmaniaco non può sbagliarsi ma quanto può essere difficile per chi non ha mai visto un iPod shuffle distinguere il vero dal “clone”? Ecco una galleria fotografica con tutti i suggerimenti per distinguere un prodotto di qualità  (peraltro costruito in Cina) dalla sua imitazione “orientale”.

Le ultime settimane prima di Natale sono il momento tradizionale per la corsa agli acquisti, ma una mancanza di attenzione o la fretta possono guastare la sorpresa festiva, rovinando l’€™effetto che vi eravate proposti di ottenere.
L’€™aver pensato ad un qualche oggetto con la piccola melina bianca di Apple è sinonimo di gioia e sorpresa per chi sarà  il destinatario del pacchetto, ma cosa accadrebbe se invece di regalare l’€™oggetto che avevate in mente, cadeste nella trappola dei lettori MP3-cloni?

Da qualche tempo, infatti, sul mercato italiano sono apparse delle ‘€œcopie’€ dei prodotti made in Cupertino: imitazioni che pur ricalcandone le forme ed il design, nulla hanno a che fare con i veri iPod (per non parlare delle funzionalità , ovviamente).

Per evitare di cadere vittime della distrazione ed acquistare un oggetto non-Apple, vi proponiamo su questa pagina una curiosa comparativa fotografica, tra un iPod shuffle della seconda generazione ed un clone proveniente dal lontano oriente: occhio ai dettagli!