iPod video, sostituzione facile

di |
logomacitynet696wide

Apple avrebbe dato disposizione ai partner di sostituire senza fare troppe domande ogni iPod di quinta generazione che presentasse problemi hardware, anche se questi potrebbero essere frutti di un uso improprio. Iniziativa per tutelare l’immagine del player.

Apple avrebbe dato disposizione ai rivenditori partner per iPod di quinta generazione di sostituire, senza fare troppe domande, tutti i lettori che dovessero avere problemi hardware di qualunque tipo. La comunicazione, secondo AppleInsider che ha diffuso la notizia, riguarderebbe anche i difetti che potrebbero essere determinati da un uso improprio e che in altri casi non sarebbero passati in garanzia.

La decisione di Apple non sarebbe figlia di particolari problemi del lettore, ma si tratterebbe di una misura preventiva figlia dei problemi manifestati da alcuni iPod nano. I guai allo schermo in conseguenza di una componente difettosa, la presunta facilità  con cui il case si graffia, hanno offuscato l’immagine del player flash e Cupertino non vorrebbe ripetere in alcun modo quell’esperienza che non ha giovato al marketing.

La sostituzione del lettore, anche in casi in cui esisterebbe a prima vista la possibilità  per i rivenditori di contestare l’uso maldestro del lettore, sembra in grado anche di fare fronte anche a potenziali difetti “congeniti” non noti ad Apple, prima che questi diventino patrimonio comune e finiscano su qualche sito Internet.