iRingtones, crea suonerie per iPhone su Mac a soli 1,59 euro

di |
logomacitynet696wide

Su Mac App Store arriva iRingtones un’applicazione che ci aiuta a creare suonerie per iPhone da tutta la nostra libreria iTunes e a poi a trasferirla su iPhone. Funzion con tutti i file che possono essere aperti da QuickTime e non solo quelli compatibii con i dispositivi mobili. Per alcuni giorni è in offerta speciale a metà prezzo: 1,59 euro.

iRingtones, popolare applicazione per la creazione di suonerie su Mac, sbarca su Mac App Store. Il programma è stato progettato per creare rapidamente suonerie gratuite secondo i nostri gusti: basta scegliere una canzone e premere il tasto Preview per riprodurre una anteprima della suoneria: se l’anteprima ci soddisfa basta premere il pulsante Create e il gioco è fatto.

Come le app per iPhone e touch che svolgono questa funzione con iRingtones possiamo creare infinite suonerie gratuitamente: a differenza delle app però su Mac abbiamo a disposizione l’intera nostra raccolta musicale e non solo una selezione creata per gli spostamenti. Oltre a creare suonerie dalla raccolta iTunes con iRingtones è possibile anche lavorare a partire da qualsiasi tipo di file audio o video gestito da QuickTime, un’altra fonte interessante per creare suonerie originali. Da notare che non modifica la libreria iTunes (nessun rischio di perdere o rovinare canzoni) e che funziona, al contrario delle applicazioni per iPhone, con tutti i file che possono essere aperti da QuickTime come m4a, mp3, aac, mov, avi, flv.

Per funzionare iRingtones richiede Mac OS X 10.5 e iTunes 8.0.3 o superiori. iRingtones è in sconto al 50% del suo prezzo per alcuni giorni e costa quindi 1,59 euro