iTornado: trasferimento facile di dati tra computer

di |
logomacitynet696wide

Un piccolo dispositivo multipiattaforma facilita il trasferimento dei dati da computer a computer. Interessante opportunità per chi non vuole trafficare troppo con reti e configurazioni.

La società  texana Data Drive Thru ha mostrato nel corso del MacWorld Expo un piccolo dispositivo portatile multipiattaforma (per Mac e Windows) denominato iTornado. Si tratta di un accessorio portatile (sta comodamente in una tasca) in grado di accendersi automaticamente appena uno dei cavi retrattili presenti su entrambi le estremità  viene connesso ad una porta USB. Una volta connessa un’estremità  del cavo ad un PC e l’altra al Mac, viene abilitata una connessione peer-to-peer istantanea, senza bisogno di usare nessun software o configurare il sistema sul Mac (su PC, la prima volta viene automaticamente installato un driver atto a far riconoscere la periferica a Windows).

La periferica appare come un normale drive collegato al computer. L’utente può fare doppio click sul drive e attivare il software iTornado per veder comparire una finestra suddivisa in due parti: in una sono visualizzati i file Mac e nell’altra i file PC. L’utente può a questo punto effettuare il drag & drop tra i due pannelli e spostare i file tra i due computer (un Mac e un PC o due sistemi uguali).

Secondo quanto dichiarato dal produttore, con questo dispositivo si possono spostare file a velocità  di 25 MB al secondo (circa 1Gb al minuto).

Il costo previsto negli USA è di 79,95$. Su Mac, i requisiti minimi di sistema sono: un Mac OS Mac OS 10.2 o superiore. Sul versante PC è necessario un PC con Windows 98SE o superiore.

[A cura di Mauro Notarianni]