iTunes Music Store a quota 20 milioni

di |
logomacitynet696wide

iTunes Music Store tocca quota 20 milioni di canzoni vendute. L’annuncio è avvenuto nel contesto di Music 2.0, un evento dedicato al mercato della musica digitale, che si tiene in questi giorni a Los Angeles da cui si apprende anche come i teen agers acquistino, grazie alla rivoluzione digitale, più musica che in passato.

Venti milioni di canzoni vendute. Questo il nuovo e significativo traguardo di vendite tagliato da iTunes Musica Store annunciato da Apple nel contesto di iHollywood Forum Music 2.0 – Reinventing the Music Business in the Digital Age

A parlare di iTunes, del negozio di musica on line e del significato degli sforzi di Apple nel campo musicale è stato Peter Lowe di Apple. Oltre a far sapere che a tutt’oggi Apple con 20 milioni di canzoni vendute è di gran lunga l’iniziativa di maggiori successo nel mondo delle canzoni digitali ha anche detto che il 45% di queste canzoni erano parte di un acquisto di un intero album,il che tradotto nel linguaggio delle case discografiche significa il superamento di un rischio rilevante: che la possibilità  di acquistare canzoni singoli riduca il profitto in maniera tangibile.

Interessanti le considerazioni di Russ Crupnick di NPD Group secondo cui se un comune acquirente teenager di CD, in due mesi ne compera uno, attraverso iTunes Music Store i clienti di questo servizio hanno in media acquistato molta più musica, ovvero 49 canzoni in quattro mesi, il che equivale a circa il doppio, un album al mese.

Nonostante i pochi ricavi per chi vende musica digitale, uno studio di Ipsos-Insight ha rivelato che il “giusto prezzo” per un download di un intero album dovrebbe essere 7,99 dollari e non 9,99 come accade ora, per quanto riguarda i CD venduti in negozio, il “giusto prezzo” dovrebbe gravitare tra i 10 e i 12 dollari.