iTunes Music Store presto in Giappone

di |
logomacitynet696wide

Apple aprirà iTunes Music Store anche in Giappone entro l’anno. Verso il superamento le divergenze d’interessi con le potenti case discografiche locali.

iTunes Music Store sbarcherà  in Giappone entro il 2005. La comunicazione arriva dal maggior responsabile di Cupertino nel paese del Sol Levante, Yoshiaki Sakito.

Parlando di fronte ad alcuni giornalisti tra cui quelli del Mainichi Daily News, Sakito ha fatto sapere che il progetto di un negozio di musica marchiato iTunes sta andando avanti anche per il Giappone e che i tempio stanno maturando. ‘€œLo apriremo entro l’€™anno’€, ha detto il presidente di Apple Japan, senza però fornire altri dettagli sull’€™argomento.

Come già  più volte riportato anche da Macitynet, le operazioni per un negozio iTunes in Giappone sono rese difficoltose da vari ostacoli. Il principale è, paradossalmente, il basso tasso di pirateria che si riscontra tra gli utenti di quel paese in conseguenza del quale le case discografiche hanno pochi incentivi ad avviare un business su Internet e quando lo fanno, richiedono costi molto elevati per le singole canzoni. Il rischio è quello di tagliare i profitti che giungono dalle vendite dei CD e che i giapponesi, diligentemente, continuano ad acquistare.

Un altra ragione che ha impedito fino ad oggi il lancio di un iTunes Music Store in Giapponese è il ferreo controllo che le grandi case discografiche hanno sul mercato della musica. E tra le case discografiche probabilmente c’€™è la potentissima Sony, che certo non ha tra i suoi primi obbiettivi quello di favorire Apple ed il mercato di iPod.

Al momento il ristretto mercato dei download digitali è nelle mani di Label Gate Co., una società  frutto di una joint venture tra le case discografiche. Microsoft ha anch’€™essa, benché molto timidamente, iniziato a vendere musica.

Secondo gli osservatori locali il lancio di iTunes Music Store potrebbe determinare un fortissimo incremento delle vendite di iPod, il cui mercato è già  oggi alle stelle, pur in mancanza di musica compatibile in vendita su Internet.