iTunes Music Store, ridotte le previsioni sui download

di |
logomacitynet696wide

iTunes Music Store non raggiungerà  i 100 milioni di canzoni entro fine aprile. Ad annunciarlo Steve Jobs che sottolinea le difficoltà  avute dal concorso di Pepsi.

Apple non raggiungerà  i 100 milioni di canzoni vendute entro fine aprile. La notizia giunge dal Wall Street Journal che pubblica oggi un’€™intervista con Steve Jobs. Il CEO nelle sue dichiarazioni, pur dichiarandosi più che soddisfatto del ritmo di vendita del negozio di musica on line, conferma quanto sostenuto ieri da diverse fonti d’€™informazione che, riportando notizia del comunicato con cui Cupertino annunciava di avere venduto 50 milioni di canzoni, sostenevano che non sarebbe stato possibile toccare i 100 milioni a fine aprile.

Secondo quanto afferma Jobs l’€™obbiettivo, molto probabilmente, sarà  mancato essenzialmente per il successo non pari alle attese del concorso lanciato con Pepsi. Le canzoni vinte con le bottiglie vengono scaricate, secondo quanto afferma Jobs, in numero inferiore alle previsioni. In aggiunta a questo anche le bottiglie del concorso sono arrivate nei canali in tempi più lunghi del previsto.

Il contributo fornito da Pepsi al raggiungimento del traguardo dei 100 milioni di canzoni scaricate era essenziale nelle stime elaborate da Apple.

Attualmente Cupertino pensa che entro fine marzo il numero di canzoni scaricate dal suo negozio di musica on line potrebbe essere nell’€™ordine di 70/75 milioni, un numero decisamente significativo ma il 25% in meno del preventivato.