iTunes Music Store senza DRM? Cnet: “Non ancora”

di |
logomacitynet696wide

Dopo le notizie provenienti da ElectronLibre, che annuncia come imminente l’abbandono dei DRM su iTunes Store, Cnet entra a gamba tesa e smentisce quanto riportato dal sito transalpino: il DRM non se ne va, Apple è ancora in fase di negoziazione con le major interessate.

Poche ore fa il sito francese ElectronLibre ha annunciato che Apple sarebbe stata sul punto di rimuovere totalmente i DRM da iTunes Music Store. La smentita arriverebbe invece da Cnet, che secondo fonti private, sconfesserebbe la voce proveniente dalla Francia come non aderente alla realtà .

E’ vero che Apple starebbe ancora negoziando con le tre major Universal Music Group, Sony Music, e Warner Music Group; ricordiamo che invece EMI ha già  aderito da tempo al progetto di esclusione dei DRM da iTunes Music Store.

Secondo Cnet, nonostante le discussioni siano in corso da tempo, ancora nessun accordo è stato raggiunto; perciò nulla può far pensare che sia vicino il momento i cui i DRM su iTunes Store abbandoneranno i brani musicale in vendita sul negozio musicale virtuale della Mela.

La rimozione dei DRM è certamente un passo molto importante, sia per il futuro di iTunes Music Store sia per quello delle case discografiche coinvolte nel progetto. Nel mezzo delle voci che si rincorrono in rete, tace ancora Apple, che in proposito non ha rilasciato alcuna dichiarazione. Come sempre è necessario aspettare per capire chi aveva ragione.