iTunes Store, nel 2007 1,7 miliardi di canzoni

di |
logomacitynet696wide

Secondo Billboard Apple nel corso del 2007 avrebbe venduto 1,7 miliardi di canzoni traendo un profitto lordo di 570 milioni di dollari. Il sito per la musica on line funziona…

570 milioni di dollari di profitto lordo. Questo il margine che Apple avrebbe ricavato dalla vendita di canzoni su iTunes. La stima è dell’attendibile Billboard, che cerca di indagare dietro ai numeri del sito per la musica (video) di Cupertino.

Il profitto presunto di iTunes store viene ricavato dalla stima di 1,7 miliardi di canzoni vendute durante il 2007, dato estrapolato facendo un calcolo a partire dalle poche informazioni conosciute sull’andamento del negozio. Tra di essere il fatto che il quarto miliardo di canzoni vendute risale al 27 febbraio ultimo scorso. Poiché Apple aveva dichiarato il terzo miliardo il 31 luglio, Billboard pensa che durante lo scorso anno Cupertino abbia venduto, appunto, 1,9 miliardi di canzoni.

La rivista fatti i debiti conti e messo nel calcolo anche i differenziali di cambio, presume che Apple abbia ricavato un fatturato di 1,9 miliardi di dollari. Poiché da ogni canzone venduta Apple spunta circa 30 centesimi di dollaro se ne ricavano, appunto, i 570 milioni di margine.

Come accennato in apertura si tratta di una cifra al lordo dei costi di gestione (server, personale, ecc. ecc.) che però non dovrebbero essere superiori a questa cifra. Per altro Apple ha sempre sostenuto che lo store viene gestito con un leggero profitto.