iTunes anche per Linux?

di |
logomacitynet696wide

CodeWaves integrerà  in una futura release della suite CrossOver Office 3.1 anche il supporto ad iTunes di Apple. Grazie a Windows su Linux.

Un piccolo gruppo di sviluppatori per il mondo Linux CodeWeavers, capitanato da Jeremy White e con il motto “let’s make Linux a fully Windows-compatible operating system”, ha annunciato al LinuxWorld Expo di San Francisco che con CrossOver Office 3.1, di prossima uscita, anche gli utenti della piattaforma Linux potranno accedere al jukebox musicale di Apple, iTunes attraverso la compatibilità  con la sua versione Windows.

Il CEO della CodeWeavers ha dichiarato che “iTunes è stata la richiesta numero uno di tutti i nostri clienti”.

Attualmente l’applicazione è ancora nella fase Preview e solo i precedenti clienti di CrossOver Office hanno potuto saggiarne le funzioni, entro l’anno è prevista la versione finale che sarà  commercializzata da CodeWeaves agli utenti Linux.

Ricordiamo che Apple ha rilasciato iTunes solo per piattaforma Mac OS X, Windows 2000 e Windows XP.
Entro la fine del 2005 la CodeWeaves intende essere compatibile con ogni tipo di applicazione Windows all’interno di CrossOver Office.