iTunes, arrivano le canzoni in Lossless?

di |
logomacitynet696wide

Apple rilascia per chi pubblica canzoni su iTunes una versione di Producer in grado di codificare audio in formato Lossless. Per cambiare il formato audio del negozio on line?

Apple potrebbe codificare le canzoni in vendita su iTunes Music Store nel formato Lossless. A lanciare questa ipotesi è il sito dedito alle indiscrezioni Appleinsider che cita alcuni produttori musicali che avrebbero ricevuto una versione di Apple Producer, il software che viene usato per codificare la musica per iTunes, capace di produrre file direttamente in questo formato.

Lossless, usato per la prima volta in QuickTime 6.4.1 successivamente supportato in iTunes 4.5 (oltre che nella tecnologia Airport Express) secondo Apple riduce della metà  le dimensioni di un file audio senza alcuna perdita di qualità . Questo vantaggio può essere usato per produrre canzoni digitali con le stesse dimensioni di un normale file audio compresso con le tecnologie tradizionali ma con una qualità  vicina a quella di un Cd non compresso. Tra i vantaggi di Lossless c’è quello di poter essere decompresso da un sistema hardware a bassa potenza di calcolo quale iPod.

Al momento non chiaro se con il rilascio di Producer 1.4 intende realmente passare dall’attuale AAC a Lossless. Se dovesse farlo gli iPod più vecchi (quelli privi di dock) sarebbero a quel punto esclusi dalla compatibilità  con la musica venduta sul sito di Apple. Per leggere file codificati con Lossless è infatti necessario proprio un iPod con dock (o un iPod shuffle).

Si deve notare che la voce di un aumento della qualità  di codifica audio di iTunes non è nuova. In passato si era già  parlato di un passaggio da 128kbps a 192 kbps per la musica in vendita sul sito di Cupertino, ma successivamente nulla è accaduto in questa direzione.