iTunes australiano arriva Sony BMG

di |
logomacitynet696wide

Sull’iTunes australiano compaiono anche le canzoni di Sony BMG. Tregua tra Apple e il colosso musicale in attesa del grande duello della prossima primavera.

Accordo fatto tra Apple e Sony BMG per il negozio iTunes australiano. Da qualche giorno il punto vendita on line di Apple della nazione dell’Oceania include anche musica tratta dal catalogo della casa di produzione che fa riferimento al colosso giapponese.

La notizia è stata colta come un segnale di rasserenamento nei rapporti tra Apple e Sony BMG resi non facili dalla ben nota vicenda dei prezzi della musica. Sony è una delle case discografiche che contestano la scelta di Cupertino di praticare un costo fisso per le singole canzoni dello store e chiedono una differenziazione a seconda della popolarità  dei cantanti o della novità  dei brani. Alla luce di questa divergenza di opinioni Sony BMG non aveva sottoscritto un accordo per il mercato australiano.

All’apparizione dei brani della casa discografica non deve essere estranea la crescente popolarità  della musica digitale e, in special modo, di quella per iPod. Negli USA il 12% del fatturato di Sony BMG è rappresentato dai download.

L’accordo per l’Australia potrebbe essere di buon auspicio anche per il rinnovo del contratto con le case discografiche che Apple dovrà  siglare nel corso della primavera.