iTunes store, Drm ormai relitto del passato

di |
logomacitynet696wide

Su iTunes store la musica è ormai quasi tutta priva di protezione dalla copia. Anche gli artisti Warner nell’elenco di quelli che hanno musica “plus”.

iTunes è quasi del tutto privo di canzoni protette dalla copia. Nonostante siano trascorsi solo pochi giorni dall’annuncio della liberazione delle canzoni dai Drm e manchino ancora tre mesi alla data indicata da Apple come quella della quasi totale cancellazione di Fair Play, il sistema usato da Apple per tutelare i brani, i contenuti di iTunes store sono largamente se non nella quasi totalità , costituiti da canzoni senza Drm.

E’ sufficiente osservare la classifica dei brani più venduti su iTunes italiano per capire che ormai la protezione delle canzoni con un sistema di tutela dalla copia e che nel caso di Apple rendeva impossibile portare la musica su player portatili diversi da iPod (e complesso cambiare computer trasportando da uno all’altro i propri brani), è ormai un ricordo. Solo leggermente più sfavorevole è la situazione per chi desidera comprare LP: nei primi 100 sono solo 10 quelli con Drm.

Anche le canzoni degli artisti Warner, che fino alla scorsa settimana non erano ancora nell’elenco dei brani di iTunes Plus, sono ora privi di Drm. Ad esempio Ligabue, Pausini e Madonna sono ora “drm free”.

Restano coperti con Fair Play i lavori di alcuni cantanti prodotti da etichette indipendenti. Curiosamente anche la musica di Disney, che ha un vincolo stretto con Apple per via di Jobs che ne è il principale azionista privato e che è stata la prima casa di produzione al mondo a fornire video e film ad iTunes, è ancora protetta con Fair Play;

Vi ricordiamo che Macitynet ha pubblicato nei giorni scorsi una guida per aggiornare le vostre canzoni acquistate su iTunes alla nuova modalità  iTunes Plus. La trovate su questa pagina.

drm