iWork per iPhone non c’è (ancora), ma Apple ne parla

di |
logomacitynet696wide

Da tempo si parla di una versione di iWork per iPhone. La suite già disponibile per iPad, per iPhone non esiste ma sul sito Apple Store si parla di essa. In arrivo nelle prossime settimane?

iWork per iPhone è in via di sviluppo? La domanda non è nuova e la risposta, a livello di indiscrezione, neppure. Per la maggior parte degli osservatori Cupertino sta lavorando ad una versione per il cellulare della suite già disponibile per iPad. Una convinzione che sembra trovare questa sera qualche conferma dal sito di vendita on line di Apple dove si fa specifica menzione di iWork per iPhone

Il nome di iWork, come nota Macrumors, appare nella personalizzazione di un acquisto iPhone su vari siti internazionali tra cui quello italiano. Una volta scelto il modello 3GS (l’unico per ora ordinabile sul sito italiano) o 4 (che si compra sul sito Internet per ora solo in Regno Unito e Francia, selezionando in Apple Care “Dettagli” si legge quanto segue nella sezione “Supporto software incluso”: puoi contattare direttamente gli esperti di Apple per porre domande su moltissimi temi, tra cui: Sincronizzazione con iTunes, Connessione alle reti wireless, Invio e ricezione di posta, Utilizzo di iWork per iPhone e di altre applicazioni per iPhone firmate Apple.

Come accennato in apertura non è questa la prima volta in cui da Apple si hanno cenni ad iWork per iPhone. Alla presentazione di iPhone 4 era apparsa in una pagina uno screen shots in cui Mail chiedeva di aprire un allegato usando Keynote. Successivamente Apple aveva sostituito l’immagina con un’altra in cui l’allegato poteva essere aperto in iBooks.

Difficile, a questo punto, pensare che per due volte Apple abbia semplicemente sbagliato nome e che non ci sia alcun iWork in preparazione. Molto probabilmente il programma è in corso di sviluppo ma deve ancora essere completata.

iwork per iphone