Macitynet.it

iPhone 6 ergonomics con il mockup da 4.7″: si può usare con una sola mano?

di | 15/5/2014

Nel nostro video “iPhone 6 ergonomics” verifichiamo l’usabilità del possibile nuovo smartphone di Apple da 4.7″ partendo dal suo mockup. Quali utenti saranno in grado di usarlo ancora con una sola mano?

Macitynet prosegue nell’esame del mockup di iPhone 6 con schermo da 7″ per verificare e mostrarvi un video con l’uso reale del telefono. E’ ancora possibile utilizzarlo con una sola mano. E Apple sarà in grado di proporre il prodotto senza smentire se stessa e l’affermazione di qualche tempo fa che non avrebbe mai realizzato uno smartphone che non fosse disegnato a partire dal vostro pollice?

Abbiamo provato a simulare la presenza sul video inerte della normale tastiera telefonica del modello da 4″ allargata proporzionalmente allo schermo più grande e poi con le stesse dimensioni di iPhone 5S e cosa più importante abbiamo fatto viaggiare sulla superficie dello schermo le mani di medio piccole dimensioni maschile e mani di piccola dimensione femminili per verificare l’usabilità del modello.

Come potete vedere e come era anticipabile dai video precedenti iPhone 6, almeno se rispetterà le dimensioni del mockup, sarà in grado senza problemi di essere utilizzato con una sola mano e l’utente anche con le mani più piccole escludendo quelle dei bambini che dovrebbero comunque non essere tra gli utenti target di un tale prodotto.

iPhone 6 ergomics

Come abbiamo visto da altri confronti il “trucco” sta nel ridotto spessore dello chassis e nella curvatura che riduce il contrasto con l’arco che si forma sotto il pollice. Anche il vetro del nostro mockup ha un profilo curvo (che non sappiamo se sarà mantenuto o se sia una caratteristica della lavorazione del modello) e questo aiuta sicuramente il pollice a raggiungere più facilmente l’angolo opposto dello schermo.

Vi lasciamo alla visione del filmato “iPhone 6 ergonomics” e attendiamo i vostri commenti.

  • PrinceCreed

    Non penso ingrandiranno i tasti del tastierino numerico.
    I cerchi sono della stessa dimensione del tasto home e sono stati creati secondo questa logica.

    • http://www.macitynet.it/ Macitynet

      appunto per questo abbiamo creato schermi con tasti di due dimensioni… :-)

  • http://www.giantastic.com/ Gianni Ceccano

    Non mi ha convinto affatto. Il tastierino è una funzione essenziale, ma infrequente. Il problema sono gli angoli, ove sono spesso posizionati comandi importanti.

    • http://www.macitynet.it/ Macitynet
      • Marco

        io nel video, nel momento in cui tocca l’angolo lontano dal pollice, noto la difficoltà del movimento (va infatti modificata l’inclinazione del presunto iphone 6 e impugnato con difficoltà) nonostante la prova fosse eseguita con smartphone paralleli al suolo (condizione di utilizzo più facile e irreale).
        Chi volesse fare vere prove sull’usabilità di un presunto iphone 6 Padella può verificare tranquillamente con il proprio iphone 5 o 5s…. provate a toccare gli angoli in alto (non dello schermo, intendo proprio i margini del telefono). Vi accorgerete facilmente che per farlo (sempre ci riusciste) dovrete modificare il modo di tenere l’iphone facendo si che lo schermo non sia più perpendicolare alla vostra vista.

        Se dovesse uscire l’iphone padella, sarebbe un chiaro sintomo che Apple sta cambiando da società che va per la sua strada proponendo quello che ritiene essere il meglio per i propri utenti (a prescindere da cosa ne dicano gli altri) a società che è pronta a vendersi pur di raggiungere il maggior numero di utenti.

        • http://www.macitynet.it/ Macitynet

          Attenzione: la ripresa non e’ stata effettuata con iPhone paralllelo al suolo ma con telecamera paralllela all’iPhone! Non si vedono ombre proiettate perchè la luce viene da davanti. La posizione in cui è stata effettuata la ripresa è assolutamente naturale ed è la telecamera ad essere stata sistemata per poter gestie una ripresa in posizione naturale. Per arrivare in cima bisogna cambiare la posizione dell’iPhone in mano ed è per questo che il presunto iPhone 6 è pure più semplice da manovrare in questo caso perchè con meno spigoli viene spostato meglio nella mano anche se il movimento di accomodamento è più grande…

          • Marco

            perdonami, ma nel video presente nei commenti poco sopra si parte con iphone appoggiati su un tavolo, che non credo sia inclinato, per poi raccoglierli. Ok, non è perfettamente parallelo al tavolo durante le prove… avrà un angolo con il piano d’appoggio di 5° o 10°….. ben lontani dai 60° abbondanti cui ci si può spesso trovare ad utilizzare lo smartphone (io personalmento lo uso al 90% del tempo con inclinazioni di questo tipo).

            Seconda osservazione: il modo di impugnare gli smatphone non è quello naturalmente utilizzato dagli utenti, ma falsato per enfatizzare la possibilità di raggiungere tutti i punti del display. al minuto 1:41 si vede chiaramente la perdita di presa da parte del 5° dito della mano e la ridottissima aderenza del 3° e 4° dito (probabilmente insufficente a tenere l’iphone con angolazioni superiori ai 20° dal suolo). Di solito gli utenti stringono bene le dita attorno l’iphone o posizionano il 5° dito al disotto del bordo inferiore sostenendolo.

            Terza osservazione: il vero problema è scrivere con una sola mano mantenendo inalterata la capacità di raggiungere gli altri punti del display, il che implica poter raggiungere i vari punti del display con agilità, comodità e velocità (in particolare vanno premuti con precisione i punti corrispondenti all’invio e al cambio lettere/numeri sulla tastiera). Cosa già al limite con iphone 5 e 5s.

            Quarta osservazione: entrambi gli smartphone sono senza cover, cosa accadrebbe se aggiungessimo lo spessore di una cover media (non quelle ultrasottili)?!?!?

            Alle persone che nutrono dubbi ribadisco il mio invito. Se avete un iphone 5 o 5s provate ad usarlo per scrivere qualcosa e mentre scrivete andate a toccare gli angoli in alto dello smartphone (non quelli del display ma proprio gli angoli) e immaginate di dover raggiungere addirittura un punto più laterale…. (infatti dal video si nota come il display del presunto iphone 6 arrivi in altezza dove finisce l’iphone 5…).

            P.s.-> ho una dimensione da pollice a indice di poco inferiore a quella di chi ha realizzato il video. Con iphone 5s riesco a raggiungere i vari angoli senza cambiare presa, quindi non capisco cosa intendi dire dicendo “Per arrivare in cima bisogna cambiare la posizione dell’iPhone in mano ed è per questo che il presunto iPhone 6 è pure più semplice da manovrare in questo caso perchè con meno spigoli viene spostato meglio nella mano anche se il movimento di accomodamento è più grande”

      • http://www.giantastic.com/ Gianni Ceccano

        Questa prova è fatta solo da un uomo con le mani grandi e si vede già che non va un granchè bene. No, non mi convince per niente, secondo me vi stanno sviando. Poi obiettivamente questo mockup è brutto. L’unica possibilità a mio parere è che continuino ad avere a listino il 5S per chi vuole uno smartphone e il 6 per chi vuole un phablet. Poi, visto che Ive controlla sw e hd, magari ha pensato di decentrare l’interfaccia di ios8 per destri e mancini, ma francamente ne dubito.

        • http://www.macitynet.it/ Macitynet

          Ahimè chi scrive ed è il soggetto delle riprese non ha grandi mani e neppure fa il fabbro: l’estensione da pollice a mignolo a palmo aperto è di soli 22 cm. E neppure la gentile signorina che ha girato il filmato ha mani grandi, next time forniamo le misure del suo palmo.

  • Marco Milli

    Se lo tenete in mano in questo modo sarebbe utilizzabile anche un 7″, come avete scritto sull’articolo.
    Nella vita reale non ho mai tenuto il dorso della mano sul tavolo con l’iPhone nel palmo (a pensarci bene non credo di averlo fatto con nessun oggetto).
    Tutti tengono l’iPhone con 3 dita dietro e il mignolo come base. Solo in questo modo si può usare con una sola mano.
    Video inutile che non ha nessun senso immo.

    • semprequi

      Condivido,video inutile e di parte,come sempre del resto..

      Nessuno al mondo tiene in mano l’iPhone in quel modo,ti cadrebbe mille volte…e poi comunque ti ci voglio vedere a toccare in rapida sequenza l’angolo in basso a sinistra dove ci sono i preferiti e poi il 3 o ancor peggio l’angolo in alto a sinistra dove in genere c’è il tasto per tornare indietro…

      Con quell’impugnatura é impossibile…

      Fate tenerezza….

      Tra l’altro,uno degli ultimi utilizzatori é un fabbro!altro che mani medio piccole…ha il pollice grande come mezzo telefono….

    • http://www.macitynet.it/ Macitynet

      Il dorso della mano non e’ appoggiato sul tavolo.

      • Marco Milli

        Si ok ma l’angolo dell’iPhone rispetto al suolo è comunque raro nel vero utilizzo quotidiano. Poi inutile stare a spiegare angoli e forza di gravità, chi voleva capire ha capito perfettamente cosa intendo

        • http://www.macitynet.it/ Macitynet

          L’angolo dell’iPhone rispetto al suolo è lo stesso di un utente che sta in piedi e guarda l’iPhone tenuto ad una distanza di 20 cm dalla pancia e quindi inclinato. E’ l’angolo di ripresa della telecamera che fa sembrare l’iPhone parallelo al suolo mentre è inclinato alla giusta inclinazione con la distanza indicata e lo schermo lungo la linea di mira. Paradossalmente senza avere la telecamera in mezzo potrebbe essere più facile maneggiarlo perchè il braccio è meno teso.

          • Marco Milli

            Stento a crederlo, io trovo già le dimensione dell’iphone 5 leggermente oltre il limite della praticità se si vuole davvero usare con una sola mano e, per quello che sento in giro o trovo scritto su vari commenti di blog e forum, sembra che non sia il solo.

  • Ruppolo

    Tutti questi ragionamenti sono viziati dal fatto che si non si pensa all’utilizzo dello smartphone in qualsiasi posizione, ma solo in piedi o al limite seduti. Provate a usarlo da sdraiati, con una sola mano, e poi ne riparliamo. Solo l’iPhone da 3,5″ permette di essere utilizzato con una sola mano in qualsiasi posizione, già l’iPhone 5 col display da 4″ permette di interagire solo su metà schermo.
    Steve Jobs non sarebbe mai sceso a compromessi ergonomici. L’obiettivo per un prodotto tascabile è farlo il più piccolo possibile, mantenendo la fruibilità, non il più grande possibile! Questa mania di fare gli smartphone più grandi di iPhone nasce solo dall’esigenza della concorrenza di prendere le distanze da Apple offrendo un prodotto visibilmente diverso (ma non per questo migliore). “Migliore” lo ha fatto diventare il marketing.

  • Daniele Bressi

    Lg g2, lo smartphone con il maggior rapporto schermo dimensione e le cornici piu sottili al momento è una padella e non si usa con una mano….iphone6 (che nessuno ha visto) con parte superiore e inferiore enorme per via del tasto fisico magicamente si riesce ad usare con una mano…misteri dell’evoluzione umana