Mac, Cellulari, IRDA e PDA
Aggiornato al 1.11.2000

Novità: disponibile il primo shareware, SIM Express, per la gestione diretta da Mac delle rubriche dei cellulari: Nokia, Ericsson, Siemens, Motorola, Benefon... collegabili via infrarossi e via seriale.... scaricate la versione italiana da questa pagina di MacProf e leggete recensione, anteprima sulle novità in arrivo dallo stesso sviluppatore e FAQ sui collegamenti...

Internet ormai é un servizio irrununciabile anche quando siamo lontani da casa o dal posto di lavoro e non é disponibile una normale linea telefonica.
Per dovere o per divertimento ci accorgiamo sempre di piu' che collegare il proprio mac al telefono cellulare é ormai un fatto necessario, sia che disponiamo di un portatile che di un desktop.

Ma quali sono i Mac che ci permettono di farlo e con quali accessori, quali cellulari e quale software?
MacProf cerca in questa pagine di dare le risposte ai quesiti che sempre più spesso ci rivolgono i nostri lettori.

Quale Mac é collegabile al cellulare via infrarossi senza accessori aggiuntivi?

Se disponiamo di cellulare con modem interno e porta a raggi infrarossi i Mac collegabili sono
- iMac revisione A e B (le prime serie uscite) che dispongono di porta IRDA (lo standard per la comunicazione a raggi infrarossi supportato da dispositivi di stampa, telefonini, PDA...). La porta é collocata sul frontale sotto lo speaker di destra.
- Powerbook G3 dal 1998 che hanno porta IRDA.

Quali telefoni dispongono di modem interno e porta IRDA per essere subito operativi con i mac citati sopra?

I telefoni cellulari dotati di Modem interno e IRDA sul mercato nazionale non sono tantissimi: uno dei più validi é il vecchio SH 888 di Ericsson ma ci sono Nokia 8810,8850 e dal 7110 (il primo a standard Wap), Siemens, Samsung e Motorola.
C'e' inoltre la possibilità di dotare tutti i telefoni Ericsson della serie 6XX, 7XX e 8XX oltre al nuovo T16 di un modem esterno a raggi infrarossi che si collega in fondo al telefonino e ne sfrutta le batterie: il modem in questione si chiama DI 27 ed é di dimensioni ridottissime. Per il modello T18 c'e' il modem ad infrarossi DI 28 che ha le stessse caratteristiche.

Esistono accessori per collegare un altro tipo di Mac al cellulare?
La cosa può essere realizzabile in diversi modi
- una interfaccia USB - GSM che permette a tutti i Mac già dotati di USB (e ad anche a quelli che possono montarla - si veda questa pagina di MacProf) di collegare cellulari non dotati ne' di modem interno ne' di porta IRDA.
- un modem compatibile GSM su PCMCIA. Riservato a chi ha già un celllulare ed un Powerbook e non vuole cambiare telefono.

- un cavo seriale da collegare alla seriale del Mac (quando questo non disponga di IRDA) al cellulare che già dispone di un modem interno.

- una interfaccia infrarossi su USB per collegare i Mac dotati di tale porta alla IRDA del cellulare. (il prodotto dovrebbe avere un driver per Mac entro l'autunno)

- una scheda PCMCIA FirstFone di Option che va inserita nel Powerbook che vi permette di telefonare ovunque voi siate con tanto di cuffia e microfono e di scambiare posta, navigare su internet....
Marco Cattaneo ha preparato una interessante recensione con molti consigli e interessanti immagini anche per chi usa altri dispositivi per lavorare "on the road" con portatili e cellulari.
Oppure una Nokia card che ha le stesse funzioni

Se il mio cellulare non ha la porta IRDA come faccio a collegarlo ad un iMac o Powerbook che ne é dotato?
Per i modelli Ericsson sono disponibili dei modem esterni DI 27 e DI 28 dalle dimensioni ridottissime che si collegano in fondo al telefono e aggiungo la funzionalità IRDA e Modem ai cellulari Ericsson che non ne sono dotati.
La prova del DI 28 potete trovarla su questa pagina di MacProf

Come avviene il collegamento via IRDA tra Mac e cellulare?
Posizionando un telefono cellulare dotato di porta a raggi infrarossi potete attivare una connessione tra i due per lo scambio di dati e, se il telefono é dotato di Modem utilizzare il vostro iMac (o Powerbook) anche in vacanza o da luoghi dove la normale linea telefonica non é disponibile.

Come si opera per collegare Mac e cellulare?
A questo rispondiamo caso per caso nelle pagine dedicate ai diversi modelli e marche di cellulari


Finalmente un software che vi permette di gestire le Rubriche del vostro cellulare direttamente dal Mac: IDexpress ha realizzato SimExpress, compatibile con la gran parta dei cellulari Nokia, Ericsson e Siemens in circolazione dotati di modem e raggi infrarossi ma anche con alcuni modelli collegabili via seriale (quindi anche con i vecchi mac e portatili come il 1400).
Per saperne di piu' vi invitiamo a leggere questa pagina di MacProf c con la presentazione del prodotto, una recensione ed una intervista con gli sviluppatori che forniscono molte interessanti informazioni su come è nato il software, come è stat sviluppato e ci preannunciano un sacco di novità per il collegamento tra Mac e cellulari.


- Ericsson
- Modelli.. 888i, SH 888, R320, R340 modelli base con modem esterno


- Nokia - Modelli...


- Siemens - Modelli S25, S35i

Sicuramente il Siemens S35 e il suo predecessore S25 (a colori ma con Wap non compatibile con gli operatori italiani) sono un grande successo anche sul mercato italiano dei cellulari. Ma come collegarli ai Mac dotati di IRDA come i Powerbook e gli iMac revisione A e B?
Su questa pagina trovate tutti i riferimenti e le illustrazioni necessarie.


- Motorola - Modelli Timeport


Ecco ad esempio come si opera con un Ericsson 888:
Sul telefonino dovete smplicemente scegliere l'opzione da Menu "Attiva Porta IR" mentre sul Mac dovrete avere installato il recente MacOS 8.6: questo grazie alla lungimiranza di Mamma Apple contiene già gli script per la connessione sia ai cellulari Nokia che a quelli Ericsson, quindi basta selezionare lo script, scegliere come porta di comunicazione quella ad infrarossi e sistemare uno di fronte all'altro i nostri dispositivi IRDA.

I due emettitori/ricevitori di infrarossi devono poter vedersi reciprocamente e ed essere ad una distanza compresa tra 30cm e un metro.

A questo punto lancerete tranquillamente il vostro Pannello di controllo Accesso Remoto, PPP o FreePPP e avvierete la connessione come al solito... il tempo per la negoziazione et voilà... ora siete in linea con il vostro provider e potrete utilizzare tutte le vostre applicazioni per internet.

La comunicazione avviene però a soli 9600 baud per i limiti intrinsechi della tecnologia GSM.... ma in vacanza c'é più tempo e qualche minuto in più per leggere le news e scaricare la posta e la comodità di poterlo fare ovunque compensano la maggior spesa da affrontare

(per ridurre le spese di collegamento al vostro provider quando siete in ferie visitate la nostra pagina Mac In Vacanza...)

Ovviamente potete utilizzare la connessione Mac e Cellulare via infrarossi anche per inviare e ricevere Fax. Basta selezionare anche qui nell'applicazione per i fax l'uso della porta ad infrarossi invece che quella modem o Stampante.

La connessione ad infrarossi di iMac Revisione A e B e dei powerBook puo' essere utile anche per sincronizzare il vostro PDA Palm III o superiore (si veda la nostra pagina Palmipede) senza dover acquistare un connettore seriale per i vecchi Mac o un adattatore USB-Seriale (Keyspan ne produce uno economico ad hoc) per iMac e Yosemite o una scheda seriale interna solo per Yosemite come la Stealth o la gPort di Griffin.

La cosa é molto semplice ma richiede il caricamento di alcune librerie per il palm e l'aggiornamento alla versione 3.02 del Palm OS....(continua...)


Le prove di MacProf
Come inserire un cellulare dentro il vostro portatile
che vi permetta di telefonare ovunque voi siate con tanto di cuffia e microfono e di scambiare posta, navigare su internet....
Marco Cattaneo ha preparato una interessante recensione della scheda PCMCIA FirstFone con molti consigli e interessanti immagini anche per chi usa altri dispositivi per lavorare "on the road" con portatili e cellulari.


Piccolissimo ma molto molto utile se volete viaggiare e collegarvi ad Internet con il vostro telefono Ericsson TI 28: e' il modem DI 28 ad Infrarossi: Daniele Santini lo prova per voi su questa pagina di MacProf svelandovi tutti i segreti.
Se possedete un cellulare Ericsson diverso non preoccupatevi esiste anche il DI 27 compatibilissimo con tanti altri modelli... (lo si trova sui cataloghi Misco a circa 280.000 L.)
Si possono utilizzare entrambe con i Powerbook o con gli iMac revisione A e B dotati di porta infrarossi.

FAQ sui Mac e Cellulari...

Inseriremo qui di seguito le domande che arriveranno a MacProf sull'argomento...
Scriveteci.


NOKIA (le notizie sono state spostate nella pagina dedicata)


A proposito di Wap vi segnaliamo che la ditta tedesca DV-ORG Team ha realizzato l'estensione WAPobjects Framework che permette a WebObjects di interagire con dispositivi Wap.


Come faccio a collegare iBook o un Mac con USB (anche portatile) ad un cellulare?
Molti si chiedevano come potesse essere al passo con in tempi un portatile come iBook senza una porta seriale e senza una porta infrarossi e/o PCMCIA che gli permettesse di collegarsi con un telefono cellulare...
La risposta viene da Digicom che ha presentato PALLADIO USB la prima interfaccia Mac - USB per cellulari.
Naturalmente funziona anche con iMac, Powerbook Lombard e tutti gli i Mac dotati di porta USB...
Per farvi lavorare e comunicare con il vostro mac anche in capo al mondo....

"Palladio USB MAC è la soluzione ideale per chi non possiede uno slot PCMCIA o non ha porte seriali disponibili sul proprio computer. Palladio USB MAC è un modem GSM, dotato di interfaccia USB, da collegare al vostro telefono cellulare per trasmettere e ricevere dati/fax e e-mail sulla rete GSM ed stato appositamente studiato e realizzato per operare in ambiente Macintosh.


ed ecco i telefoni GSM supportati
:
Nokia 3110, 8110, 8110i, 8110plus, 8118, 8146, 8148, Orange nk502, Orange nk503 e compatibili - Nokia 5110, 5130, 5190, 6110, 6130, 6150, 6190, Orange nk702 e compatibili -
Ericsson 628, 688, 768, 788, 788e, 868, T18s, 888 -
Nec DB500, DB2000, DB4000 -
Siemens E10, S10, S10 Active, S11

 

Come poter inviare fax attraverso il collegamento tra cellullare e infrarossi?
Abbiamo provato FaxSTF e non sembra funzionare... Roberto Bertoldo ci invita ad utilizzare Apple Serial Modem e il software di Apple che funziona con i modelli di Ericsson...

 

Come posso scrivermi da solo lo script per un modem non ancora supportato da MacOS?

Se poi volete divertirvi a costruire un vostro script personalizzato (per qualsiasi modem anche non cellulare) potete utilizzare l'utility di Apple Modem Script Generator che vi permette di creare con semplicità script per Apple Remote Access (ARA) e Open Transport/PPP (OT/PPP).
Se avete realizzato uno script nuovo e funzionante fatecelo sapere... lo metteremo a disposizione dei lettori di MacProf...


Sapevate che potete inviare un messaggio email a qualsiasi indirizzo di posta elettronica direttamente dal vostro cellulare (con contratto TIM)?
E' sufficiente comporre il messaggio sull'apparecchio con queste modalità

email[spazio][email protected][spazio]testo da inviare

ad esempio:
email pilingo [quel segno strano ] abanet.it prova di trasmissione email con cellulare

una volta digitato il messaggio premete OK o il tasto verde, il telefono chiede il numero a cui inviare il testo
digitate
9696
il messaggio verrà inoltrato all'indirizzo di email indicato e vi sarà data la conferma della sua distribuzione.
Il destinatario riceverà un normale messaggio di posta elettronica.

(grazie a Marco Ragazzini)

Omnitel consente una opzione di invio e ricezione (a pagamento) di email. Puo' leggere i tuoi msg dalla casella postale tramite una voce sintetizzata al costo di 200 Lire/min.
(grazie ad E. Borri)

Roberto Rota di Tevac precisa...
" E' possibile farlo anche con Omnitel con la sintassi
[email protected] (soggetto) testo e-mail
(è necessario inserire uno spazio sia tra l'indirizzo e l'oggetto della e-mail sia tra l'oggetto ed il testo.
Il carattere @ può essere sostituito con * o con ?)
e inviandola al numero breve 888 al costo di un sms.
inoltre puoi ricevere gli header delle e-mail gratuitamente sul telefonino per poi andartele a leggere sempre sul telefonino o tramite il tuo web browser."


L'amico Francesco Landi ci racconta come é riuscito ad utilizzare con il suo portatile e un telefono IRda il nuovo Numero Universale (UN) di Tim che permette di accedere ad internet con un cellulare a solo 95 L./min. ed avere un unico numero di telefono in tutto il globo terraqueo.... visitate questa pagina...