Macitynet.it

Mercato app mobile vicino ai 30 miliardi di dollari entro fine anno

di | 26/11/2012

In netta crescita il mercato della app mobili, con la lancetta del fatturato pronta a puntare sui 30 miliardi di dollari entro fine 2012. Apple sempre sugli scudi ma anche Google è sempre più protagonista.

Ormai il mercato economico delle app è una cosa seria, lo confermano anche le proiezioni di ABI Research secondo cui a fine anno il volume del fatturato delle applicazioni raggiungerà la cifra invidiabile di 30 miliardi di dollari, numero doppio rispetto allo scorso 2011. Il traguardo è raggiunto contando i download completi ma anche i numerosi acquisti in-app, abbonamenti e ricavi pubblicitari.

Secondo la società di ricerche il merito va in primo luogo ad iOS e all’ecosistema che Apple ha saputo costruire negli ultimi anni, che ha consentito al mercato di formarsi e crescere, diventando un punto di riferimento per numerosi prodotti e fonte di insperati guadagni per i più fortunati ed anche abili.

Ciò nondimeno ABI Research attribuisce un ruolo di prim’ordine anche a Google e al suo Android Market, ora Google Play, che negli ultimi 12 mesi è riuscito a ritagliarsi uno spazio importante, diventando protagonista e riuscendo a rappresentare una valida alternativa o supplemento per l’App Store. Si calcola che circa un terzo del fatturato venga oggi dal Google Play Store.

Il futuro potrebbe riservare anche altre sorprese con Windows Phone 8 o il nuovo Blackberry 10 pronti a dare il loro contributo ad un mercato interessante ma comunque già fortemente polarizzato fra i due protagonisti principali ed indiscussi.