NES in miniatura, Nintendo ne ha già venduti 1,5 milioni

di |

In soli tre mesi, Nintendo ha venduto più di 1,5 milioni di NES Classic Edition, versione miniaturizzata – e funzionante – dell’originale: un successo preannunciato che continua a martellare a suon di tutto esaurito

Che la versione miniaturizzata del celebre NES di Nintendo avrebbe riscosso successo lo si era già capito a luglio, quando la console, ancora lontana dalla commercializzazione, era già diventata un best seller di Amazon con i soli pre-ordini.

Il lancio sul mercato è avvenuto quattro mesi più avanti, esattamente l’11 novembre scorso (qui le nostre schermate e video unboxing), registrando in poche ore il tutto esaurito presso diversi rivenditori.

Ancora oggi la società fatica a produrre scorte sufficienti per soddisfare la domanda, nonostante abbia intensificato la produzione già da diverse settimane e la stagione delle feste si sia conclusa da un pezzo. NES Classic Edition va praticamente a ruba. A dare credito a questa situazione sono da poco spuntati i numeri ufficiali di Nintendo, che ha dichiarato di aver già venduto oltre 1.5 milioni di unità in tutto il mondo ed in poco meno di tre mesi.

La mini-console, lo ricordiamo, costa 59,99 euro e permette di giocare a 30 grandi classici di Nintendo tra cui The Legend of Zelda, Zelda II, Pac-Man, Mega Man 2, Super Mario Cros, Castelvania e tanti altri. Ha inoltre una presa HDMI, quindi si può collegare agevolmente ai nuovi televisori.