Al CES 2016 Pico di Picobrew mette un mini-birrificio digitale in casa

di |
Pico di Picobrew

Pico di Picobrew è il nuovo gadget per gli amanti della birra fai da te: potrete produrvela in casa semplicemente cliccando un tasto e aspettando che sia pronta.

Avete sempre sognato di produrre birra in casa ma i tradizionali kit di produzione da “cantina” vi sono sempre sembrati goffi e complicati? Risolve tutto Picobrew con il suo ultimo gadget, Pico, un vero mini-birrificio che vi permetterà di produrre in casa vostra con il massimo risultato al minimo sforzo.

L’idea è molto semplice: avere una birra perfetta con il solo gesto di premere qualche pulsante. Il Pico è indirizzato ai novizi che vogliono produrre la bevanda in casa senza doversi districare negli svariati passaggi della produzione tradizionale. Con il Pico non imparerete molto su come effettivamente avvenga il processo, ma potrete comunque eseguirlo a casa vostra.

Dovrete semplicemente posizionare il PicoPak – le buste con ingredienti preconfezionate utilizzati per le ricette di produzione – nel contenitore, impostare le preferenze di gusto (livello di amaro, caratteristiche della miscela, ecc.) e premere il pulsante del Pico. La connessione Wi-Fi consente di scegliere le impostazioni semplicemente attraverso l’app dedicata, che fornisce anche un colpo d’occhio sull’andamento della produzione in ogni momento.

Due ore più tardi, ecco pronto il mosto fermentato, che viene poi trasferito dal barilotto di birra al barile di erogazione e raffreddato. Dopo che il lievito si è attivato, il mosto richiede circa una settimana per fermentare. Una piccola bombola di CO2 riciclabile è inclusa per “gasare” la birra una volta pronta. Pochi passaggi e la vostra creazione finisce in tavola.

Gli ingredienti possono essere acquistati online sul BrewMarketplace, una sorta di social network per birrai. I proprietari del gadget possono utilizzare il servizio per scambiare e scaricare nuove ricette e offrire feedback su ciascuno di essi. In sostanza, questo significa che si possono usare le idee della comunità anche per collaborare su nuove miscele e tecniche.

Infine il Pico è anche un ottimo gadget per realizzare cottura sotto vuoto (sous-vide); dunque due accessori al prezzo di uno. Chi volesse pre-ordinare il Pico può farlo a 699 euro sul sito ufficiale di Picobrew. Qui di seguito le nostre fotografie scattate al CES 2016.