xTime Planning: esce l’anteprima in beta

di |
logomacitynet696wide

Vede la luce un nuovo software professionale disponibile in beta preview. àˆ il caso di un potente e intuitivo gestore delle risorse scritto per l’azienda – ma pianamente utilizzabile da studenti e insegnanti – sviluppato nella migliore tradizione Mac.

Sempre più spesso gli sviluppatori rilasciano i propri software in beta release per sottoporre al vaglio dei clienti ogni aspetto della nuova applicazione. àˆ l’effetto della volontà  di condivisione che si fa strada prepotentemente a partire dal basso, dagli utenti, dai clienti, dai navigatori che ormai sono sempre più protagonisti dell’innovazione.

Seguendo questa strada, app4mac ha rilasciato xTime Planning, una utility disegnata per tenere traccia delle risorse umane e materiali impiegate nei nostri progetti attraverso un’interfaccia tutto sommato intuitiva.

La gestione dei programmi e degli impegni può essere comodamente visualizzata in un lasso di tempo che va dal giorno all’anno generando report che possono essere stampati o condivisi e persino pubblicati sul web – sì, ovviamente anche su .Mac – in diversi formati. Secondo la dichiarazione degli sviluppatori, xTime Planning è disegnato per consentire una curva d’apprendimento che, per la sua rapidità , non ha paragoni nel settore.

xTime Planning è interamente programmato in Cocoa, gira su Mac Os X 10.4 ed è Universal Binary. La licenza per singolo utente costa 99 dollari, ma uno sconto sostanzioso è disponibile per chi acquisti entro il 31 dicembre (69,30 dollari). La licenza prevede la possibilità  di aggiornare l’applicazione senza limitazioni nel tempo.

xTime Planning
xTime Planning

[A cura di Fabio Bertoglio]