fbpx
Home Hi-Tech Android World 14 giorni con iPhone 4S: la recensione di Macitynet.it

14 giorni con iPhone 4S: la recensione di Macitynet.it

La Batteria
La durata della batteria, non sostituibile direttamente dall’utente, nonostante il processore più esoso è rimasta costante in fase di funzionamento e in questi 14 giorni ha resistito per le classiche 6-7 ore di uso continuo in navigazione sul web, gioco o visione di video mentre possiamo confermare che la durata in stand-by si è ridotta più o meno come dalle specifiche Apple che parlano di un 33% in meno passano da 300 ore a 200 ore. Per noi che abbiamo la casa, l’ufficio e l’auto disseminata di prese dock non è sicuramente un problema ma per chi arriva da zero nel mondo dei telefoni iOS o da un iPhone precedente la sorpresa potrebbe essere un po’ spiacevole ma parliamo sempre di 8 giorni di StandBy.
A proposito di batteria occorre comunque prestare attenzione alle nuove caratteristiche di iOS 5 che offre si notevoli possibilità di sincronizzazione delle App e dei dati con backup iCloud e quant’altro tutto via Wi-Fi ma queste operazioni incidono pesantemente sulla durata effettiva della batteria stessa e quello che potrebbe essere un periodo di stand by potrebbe tramutarsi in una attività frenetica ma occulta di scambio dati: meglio mettere il nostro iPhone su un dock alimentato la sera quando torniamo a casa.
Qui sotto vediamo la foto l’iPhone 4S aperto dal classico servizio di smontaggio realizzato da iFixit.

iPhone 4 interno by ifixit.com

L’antenna
Per noi che siamo degli utenti “dispari” di iPhone perché’ abbiamo cominciato con il modello 2G (il primo) proseguito con il 3GS (il terzo) e siamo arrivati al 4S (il quinto) è un vero sollievo poter utilizzare un telefono che supera di gran larga la doti di ricezione di quello che abbiamo usato per due anni e mezzo: il modello 4 era già un grosso passo avanti come qualità e sensibilità tanto da permetterci di ricevere chiamate in luoghi (cantine, interrati etc) dove il 3GS non mostrava una singola tacca, questo 4S fa ancora progressi sia nella ricezione del segnale cellulare sia in quello Wi-Fi allargando il campo di utilizzazione del collegamento senza fili in aree della casa o del giardino che erano precedentemente coperte a stento. È opportuno ricordare che Apple ha modificato il design delle antenne per eliminare il fenomeno di azzeramento del segnale che colpiva iPhone 4 quando venivano toccati contemporaneamente due elementi della stessa. In questo caso e in presenza di un segnale non particolarmente pulito, il telefono perdeva la connessione. Sinceramente nei 15 giorni in cui avevamo provato il modello precedente non ci era mai accaduto e i nostri amici che usano iPhone 4 non ci hanno mai fatto particolarmente caso ma di fatto l'”antenna gate” era rimasta una macchia sulla reputazione di Apple.

Qui sotto le immagini di iPhone 4S (sopra) e iPhone 4 (sotto) con la diversa posizione degli elementi di separazione tra le antenne.

antenne iPhone 4S e iPhone 4

iPhone 4S e iPhone 4 diverse antenne 2

Passiamo al sistema operativo..

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,983FansMi piace
93,611FollowerSegui