fbpx
Home Hi-Tech Android World 14 giorni con iPhone 4S: la recensione di Macitynet.it

14 giorni con iPhone 4S: la recensione di Macitynet.it

Lo schermo
A qualche giorno di distanza dalla prima redazione di questo articolo ci siamo accorti di avere tralasciato un dettaglio importantissimo delle caratteristiche di iPhone 4S: lo splendido schermo ad alta risoluzione che non è sicuramente una novità assoluta e non apporta differenze rispetto al modello 4 ma per chi proviene da un 3G o un 3GS rappresenterà uno dei più validi motivi per un upgrade. La risoluzione rispetto ai modelli di due e 3 anni fa si quadruplica mantenendo lo schermo da 3.5 pollici a tutto vantaggio della leggibilità di testi, siti web ed ebook e della grafica dei giochi, con una risoluzione tale anche la capacità di mirroring di Airplay regge anche la replica su grandi schermi.

L’ecosistema iPhone
Uno dei valori aggiunti di iPhone oltre alla sua estrema facilità d’uso è l’infinita serie di accessori presenti sul mercato in grando non solo di espandere le sue capacità, estendere gli impieghi in tutti i campi ma pure di personalizzarlo e vestirlo per trasformarlo in un oggetto ancora più personale e legato al nostro gusto e al nostro modo d’essere. Dopo l’ecosistema iPod che ha di fatto reso standard la presa dock l’interfacciabilità di iPhone con strumenti di misura, attrezzature sportive nonchè sistemi audio e video contribuiscono non poco ad indirizzare le scelte del consumatore.

Conclusioni
Per molti utenti che aspettavano un rivoluzionario iPhone 5 il nuovo 4S potrebbe rappresentare una delusione: il suo carattere non è rivoluzionario ed Apple, operando con la filosofia Tic-toc ha prodotto un telefono di assestamento con migliorie evidenti ma non tanto da spingere chi ha un modello 4 a fare il salto.

Molte delle migliorie sono frutto anche di iOS 5 e riguardano pure il modello 3GS che continua ad essere venduto ad un prezzo di ingresso (per i canoni Apple) di 399 Euro.

Chi ci legge da tempo sa che nell’analisi dei prodotti non consigliamo i nostri lettori a cambiare macchina ad ogni piè sospinto e neppure l’introduzione della nuova antenna che dovrebbe evitare il tanto pompato (ma alla fine dei conti limitatissimo) problema dell’antenna-gate del modello 4 può essere una ragione per rinnovare un gia’ costoso gadget/strumento di lavoro.L’iPhone 4, anch’esso ancora a listino nel modello da 8 GIga rimane un ottimo telefono e prima di cambiarlo aspetteremmo l’arrivo di Siri in italiano sul 4S: il riconoscimento intelligente rappresenta secondo il nostro parere il vero “must” di questo modello e soprattutto per chi passa molto tempo in auto potrebbe fare la differenza in termini di comodità d’uso.

Per chi ha un iPhone 3, un telefono di 3 anni e mezzo, è sicuramente venuto il momento di fare un bel salto, passare l’iPhone ad un parente prossimo che ce lo invidia da tempo e saltare al 4S che ci sembrerà arrivare da un altro pianeta. Il possessore di 3GS dovrà farà i conti con l’importanza dell’iPhone assume nella gestione della vita lavorativa: per molti di noi sostituisce gran parte delle apparecchiature elettroniche: telecamera, fotocamera punta e scatta, sorgente audio per l’impianto di casa e dell’auto e soprattutto sistema di comunicazione a tutto campo grazie alla parte telefonica, alle mail, al voip alla consultazione veloce ed efficace del web.

E per chi deve comprare il suo primo vero smartphone magari provenendo da un Nokia con touch poco smart o da un tastieruto blackberry con poche applicazioni o da un semplice telefono a tastiera? iPhone 4S rappresenta almeno nella versione a 16 GB un prodotto dalla qualità estrema e con un sistema operativo efficiente e consolidato che deve soltanto assestare qualche piccolissimo difetto di gioventù su alcuni particolari dell’area cloud, tutte le sue componenti software e hardware, (a parte lo schermo che rimane da 3.5″ di ottima qualità e visione angolare grazie alla tecnologia IPS e deve lottare con “padelloni” più grandi di Samsung con Amoled e HTC) sono al top della tecnologia disponibile sul mercato e la possibilità di avere una macchina che gestisca Siri in italiano in un futuro prossimo sono delle ottime ragioni di acquisto. Gli smanettoni totali e coloro che vivono immersi nell’ecosistema Google avranno diversi dubbi ma tutti gli altri che desiderano un telefono moderno efficiente che semplicemente funziona e dispone di 450.000 applicazioni sicure e controllate troveranno un iPhone 4S uno dei migliori prodotti nel suo campo.

Una ultima considerazione anche correlata a quanto scritto sopra, la dobbiamo fare sul prezzo: considerato che su queste pagine valutiamo gli strumenti non per il loro valore di status symbol o di fighettagine ma per quello di strumento di comunicazione, informazione e gestione del lavoro e magari anche del divertimento il costo di iPhone è sicuramente commisurato alle sue qualità. Quello che invece ci stupisce è il differenziale del prezzo stabilito in Italia rispetto a quello di paesi come il Regno Unito, costo giustificato solo molto parzialmente da IVA e tasse sulla copia digitale. Una politica del genere crea di fatto la scusa per definirlo come prodotto “costoso” e per molti irraggiungibile lasciando spazio non tanto ai prodotti d’attacco con android 2.1 o 2.3 in super offerta quanto ai Galaxi e Nexus superdotati per cui l’acquirente spaventato da un differenziale di prezzo maggiorato non valuta nemmeno le qualità del sistema operativo. Inoltre prezzi con queste differenze sul territorio europeo spingono molti a fare acquisti privati all’estero o ad alimentare il mercato grigio che potrà da Novembre approvigiornarsi anche negli Stati uniti.

Pro
Interfaccia veloce, efficiente e intuitiva, ottima qualità delle finiture, grande disponibilità di accessori, qualità e sensibilità anche in bassa luce della fotocamera.

Contro
Alcuni difetti di gioventù di iCloud, prezzo italiano al top di quelli europei. Siri non disponibile in italiano.

Prezzo al pubblico
iPhone 4S è disponibile in tre tagli da 16, 32 e 64 GB presso gli Apple Store, presso Apple Store online e presso diversi rivenditori sul territorio oltre che presso in negozi degli operatori telefonici Tim, 3 e Vodafone.  Il costo del dispositivo privo di contratto, così come suggerito da Apple Store, è il seguente

– iPhone 4S da 16 GB – Euro 659 Iva Compresa
– iPhone 4S da 32 GB – Euro 779 Iva Compresa
– iPhone 4S da 64 GB – Euro 899 Iva Compresa

Trovate tutti gli articoli su iPhone 4S raccolti in questa sezione speciale di iPhonia dedicata ad iPhone 4s. Potete commentare la recensione qui sotto o nella sezione dedicata del forum di Macitynet.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,983FansMi piace
93,611FollowerSegui