fbpx
Home Macity Protagonisti 15 persone chiave che lavorano per Apple e che forse non avete...

15 persone chiave che lavorano per Apple e che forse non avete mai sentito nominare

Business Insider traccia un elenco di 15 rersone-chiave che lavorano per Apple grazie alle quali l’azienda è diventata una delle società più importanti del mondo. Se tutti hanno almeno una volta hanno sentito nominare il CEO Tim Cook o il vice presidente responsabile del design Jony Ive, meno noti sono altri volti e manager di rilievo. Jeff Williams, ad esempio, è il senior vice president of operations, responsabile della catena di fornitori Apple, dei rapporti con società quali Foxconn e altre, responsabile dei contratti con i produttori di terze parti, ed è un personaggio da tenere sotto occhio, giacché secondo alcuni potrebbe un giorno occupare persino il posto di Tim Cook (ne abbiamo parlato qui).

Phil Schiller è il senior vice president responsabile del worldwide marketing e il suo ruolo è di modellare la percezione pubblica dei prodotti. È in Apple dal 1997 e spesso è apparso sul palco durante le presentazioni di nuovi prodotti.

Eddy Cue è senior vice president of internet and software services, è il responsabile della piattaforma iTunes ed anche il manager incaricato di dirigere le operazioni in caso di problemi software o di altra natura che riguardano i servizi iCloud.

Angela Ahrendts è l’ex CEO di Burberry ora responsabile degli Apple retail Store per i quali da poco cominiano a vedersi sue iniziative. Sue idee saranno sfruttate negli store per la vendita degli Apple Watch.

Jennifer Bailey è vice president of worldwide online stores; in Apple da 12 anni, si occupa degli online store assicurando che funzionino, siano di facile uso e stando a quanto riferisce Re/code ha contributo a far assumere figure chiave per Apple Pay.

Craig Federighi è senior vice president Apple del Software Engineering; si occupa si supervisionare lo sviluppo di iOS e OS X. Anche lui speso appare sul palco nei keynote di Apple, spiegando novità e altri dettagli dei sistemi operativi.

Dan Riccio è senior vice president of hardware engineering, riporta direttamente a Tim Cook e si occupa di gestire i team che sviluppo Mac, iPhone, iPad e iPod. È responsabile delle fasi di test sui vari dispositivi prima che questi arrivino sul mercato.

Isabel Mahe non l’avete probabilmente mai sentita nominare ma è vice president of wireless technologies, responsabile di tecnologie quali il Bluetooth e il GPS dell’iPhone.

Steve Dowling è un ex reporter della CNBC e si occupa delle relazioni con la stampa.

Eugene Whang è un designer che lavora a fianco di Ive e suoi contributi sono stati fondamentali nel design, tra le altre cose, dell’iPhone. Il suo nome appare in decine di brevetti.

Julian Hönig è un altro designer che lavora con Ive e che ha esperienze nei campi più svariati; prima di arrivare in Apple lavorava per Lamborghini.

Barte André è un altro membro dell’elite di Ive. Il suo nome appare più di tutti gli altri nei tanti brevetti registrati dalla Mela. È un maniaco del dettaglio, attento anche a elementi invisibili all’esterno (come ad esempio le colorazioni dei componenti interni del MacBook).

Steve Zadesky è vice president of iPod and iPhone product design; è in Apple da 16 anni e secondo il Wall Street Journal è ora a capo del progetto Titan.

Richard Howarth è il progettista che ha lavorato con Ive alla creazione dei primi prototipi di iPhone. Ha offerto premi in denaro a studenti di design, memore di un premio che a sua volta aveva ricevuto e che lo aveva invogliato a fare questo lavoro, permettendogli di arrivare in Sony e da qui in Apple.

 

Offerte Speciali

MacBook Pro 13″ in sconto fino al 22% su Amazon: prezzo da 1187 €!

MacBook Pro 13″ in sconto fino al 22% su Amazon: prezzo da 1187 €!

Amazon ribassa il prezzo di diversi MacBook Pro da 13". Ecco i migliori sconti che arrivano fino al 22% e con un prezzo di ingresso da 1187 euro
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,433FansMi piace
95,259FollowerSegui