1984-2004: 20 Anni di Mac

Uno speciale su MacityNet per onorare i 20 anni di vita di una piattaforma che ha innovato come poche altre nel mondo dell'information technology, che ha saputo e sa appassionare milioni di utenti e ha cambiato per sempre il nostro modo di interagire con i computer.

Cosa potevamo fare su questo sito che si occupa da quasi 10 anni di Mac e dintorni per onorare il nostro computer di riferimento? Le iniziative sono partite da diverso tempo e in qualche modo abbiamo “scoperto le carte” grazie alle segnalazioni di altri siti.

La Storia, i Modelli, i Personaggi
La prima iniziativa è stata quella di allestire la versione italiana di AppleMuseum, il sito di riferimento per chi vuole conoscere la storia di Apple, tutti i prodotti usciti dalla fucina di Cupertino dall’inizio in un garage ai giorni nostri.

Nel sito non trovate solo cenni storici ma anche schede complete di tutti i Mac, cronologie di uscita di hardware e periferiche, software e accessori ed anche le biografie dei personaggi che hanno creato l’innovazione in Apple. A partire da Steve Jobs, Steve Wozniak e Jef Raskin.

Senza la pretesa di sostituire le biografie più o meno romanzate o i compendi antologici, il sito puo’ diventare un punto di riferimento per ricerche storiche e di mercato, per rispolverare i nostri ricordi ed anche per chi, più prosaicamente vuol vendere o comprare un prodotto Apple usato e desidera conoscerne le specifiche.

Oltre a questo il sito a partire dal 24 Gennaio inizierà  la sua collaborazione con AllAbout Apple, l’AMUG ligure che ha allestito un museo “reale” con oltre 100 Mac di ogni epoca perfettamente funzionanti che avranno un riferimento per quanto riguarda la documentazione fotografica direttamente all’interno di AppleMuseum. Mentre leggete queste note stiamo presentando l’iniziativa presso la sede dell’AMUG in un evento speciale di cui vi daremo conto nelle prossime ore.

Tutti i Mac da vendere e comprare
Con l’occasione abbiamo pensato di farvi una piacevole sorpresa e di regalarvi una versione potenziata del nostro mercatino di compravendita dell’usato con un indirizzo facile da ricordare

Il sito è ancora in fase beta ma pienamente funzionale e potete inserire i vostri annunci senza problemi e segnalarci eventuali inceppamenti o desideri per il suo miglioramento. Ci sono gia’ annunci di ricerca o vendita di vecchi Mac come di modelli più recenti. Ma, come vedrete, il mercatino non tratta solo computer ma anche tutti gli accessori per il digitale che fanno da corollario al Macintosh e sono diventati strumenti utilissimi per la nostra vita di tutti i giorni, per l’informazione, il divertimento e il lavoro.

Il Mac Oggi: iLife ’04
Quale migliore occasione di questa data per raccontarvi le impressioni d’uso di un prodotto che fa del Mac ancora un computer innovativo e facile da usare? Abbiamo messo online su questa pagina la recensione di iLife ’04 arrivata da due giorni al nostro bravissimo Rosario Pignatelli che ha preparato una analisi della suite al lavoro, dopo tanti annunci e descrizioni. Andate su questa pagina per saperne di più.

il Mac e i nostri lettori, tra passato presente e futuro
Alla fine e non certo ultimo, il vostro apporto a questa giornata di festeggiamento sul Mac, i pareri dei nostri lettori e quello di personaggi, più o meno cososciuti, operatori del settore e semplici utenti e appassionati, in una serie di interviste che abbiamo raccolto direttamente o che ci avete inviato attraverso il nostro Forum che cresce ogni giorno di più. Ecco qui le nostre interviste con i giornalisti Luca Sofri e Beppe Severgnini, lo scrittore Maurizio Maggiani ma anche con rivenditori, utenti più “comuni”, appassionati o “storici”: saranno in linea domani!

Ma ci sono anche le vostre risposte nel nostro forum, sono decine e potete consultarle partendo da questa pagina e aggiungere la vostra per avere un quadro completo di quello che sono gli utenti Mac oggi, cosa fanno e cosa si aspettano dal futuro di una azienda che non vende solo scatole con dentro elettronica ma una visione della tecnologia aperta e facile da capire per tutti.