fbpx
Home Hi-Tech Cellulari/Telefonia 2003: fuga dagli Smartphone.

2003: fuga dagli Smartphone.

Risale all’inizio del 2001 la prima apparizione pubblica dello Smartphone Sendo Z100, nato dell’alleanza tra Microsoft e il produttore inglese per sviluppare il telefono cellulare del terzo millennio, naturalmente con Windows in versione PocketPC come software.
Da allora si sono susseguiti molti annunci, che potremmo tranquillamente definire waporware, visto che ad oggi per acquistare uno Smartphone bisogna rivolgersi al mercato dei prototipi.

Di Smartphone abbiamo recentemente parlato da queste pagine per raccontare dell’annuncio dell’Orange SPV, il prodotto dell’operatore di telefonia cellulare francese e in vendita tra pochi giorni (forse) inizialmente solo in Gran Bretagna; in quell’occasione riportavamo il non lusinghiero giudizio che i produttori dello Smartphone esprimevano sui leader di mercato Nokia ed Ericsson: “non sono sufficientemente innovativi”.
La risposta dell’inglese Sendo, utilizzata Microsoft come laboratorio per lo sviluppo del progetto e che ha venduto diversi development kit per la piattaforma Smartphone, è arrivata ieri: “Sendo Z100 non andrà  mai in commercio, è un progetto cancellato; oggi annunciamo la nostra collaborazione con Nokia”.
Tutto piuttosto bizzarro, ma assolutamente reale.
Il “ribaltone cellulare” è ormai realtà , solo che non è ben chiaro se a fare lo sgambetto sia stata Microsoft o Sendo, dalla dichiarazione al Financial Times della portavoce di Sendo, Marijke van Hooren, si apprende che: “la motivazione del non rilascio dello Z100 non è tecnica ma non posso dire di più per motivi legali”.
Alcuni analisti sostengono che i rapporti tra le aziende si siano incrinati per il continuo riinvio del lancio ufficiale del prodotto pienamente funzionante che avrebbe compromesso i piani a breve e medio termine del produttore.
A Redmond si minimizza: “Sendo è solo uno dei quattro sviluppatori assieme a Microsoft, per gli Smartphone”.
L’azienda inglese (che vede tra i suoi azionisti anche Microsoft con una quota rilevante, pagata circa 10 milioni di dollari, seppur minoritaria) passa quindi dagli smartphone con Microsoft Windows Powered Smartphone 2002 a Symbian OS licenziando il codice sorgente della piattaforma Series 60 da Nokia (quella utilizzata anche dai nuovi prodotti finlandesi appena annunciati).
Si calcola in circa 6/8 mesi, il periodo che ora dovrà  passare prima di vedere un cellulare Sendo con la nuova tecnologia di Nokia incorporata.
In Italia il lancio del Sendo Z100 col software di Microsoft era stato appannaggio di Wind (assieme a Telefonica per la Spagna); l’immagine che vedete a corredo di questo articolo è stata scattata pochi giorni fa, in occasione di Smau 2002 a Milano, nello stand di Microsoft, che mostrava lo Z100, in forma privata.

Offerte Speciali

Apple Watch 4 GPS da 44 mm: solo 379,99  Euro

Apple Watch 3 a solo 245€; promo anche su Apple Watch 5

Su Amazon trovate in sconto Apple Watch 5 ed Apple Watch 3. Prezzi da 245 euro
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,418FansMi piace
95,273FollowerSegui