fbpx
Home Macity Voci dalla Rete Adobe, azienda per cui è bello lavorare

Adobe, azienda per cui è bello lavorare

Adobe ha annunciato di essere stata nominata dalla rivista FORTUNE quale sesta migliore azienda per cui lavorare negli Stati Uniti, nel rapporto annuale “100 Best Companies to Work For” pubblicato dalla rivista. La classifica completa è disponibile al sito www.fortune.com.

“àˆ un onore per noi essere una delle sole due aziende di Silicon Valley ad essere entrate quest’anno nella top ten dei migliori datori di lavoro statunitensi,” ha affermato Bruce Chizen, presidente e CEO di Adobe. “L’ottima posizione in classifica è il riflesso dei valori fondamentali che riteniamo essere determinanti per il nostro successo, come condurre i nostri affari secondo i più alti principi dell’etica professionale, offrire ai nostri dipendenti un ambiente di lavoro dinamico, favorire lo sviluppo dei nostri leader e della comunicazione. Lavorando in una realtà  in continuo fermento e sempre molto complessa, sono orgoglioso di riscontrare che il feedback fornito dai nostri dipendenti ha nuovamente posizionato Adobe tra le migliori aziende negli Stati Uniti per cui lavorare.”

‘€œUn forte contributo al successo che sta ottenendo Adobe oggi – si legge in un comunicato – è dato dai valori basilari e dalle convinzioni su cui è stata fondata l’azienda nel 1982: integrità  e rispetto, innovazione, leadership e comunicazione, eccellenza operativa, coinvolgimento nella comunità , un ambiente di lavoro dinamico e un approccio fortemente orientato al cliente.

Oltre metà  dei 3500 dipendenti Adobe è localizzata negli Stati Uniti. La sede principale dell’azienda è a San Jose in California. Adobe ha centri di ricerca e sviluppo a San Diego, Calif., Santa Rosa, Calif., Novato, Calif., San Luis Obispo, Calif., Seattle, Wash., Boston, Mass. e Arden Hills, Minn., oltre ad una rete di uffici commerciali nel resto del paese e in varie località  del mondo.

Con l’assistenza dell’istituto Great Places to Work, creatore del sondaggio, FORTUNE ha intervistato 46.526 dipendenti di 304 aziende negli Stati Uniti prese in considerazione per la classifica. L’indice Great Places to Work Trust ha effettuato la valutazione delle aziende esaminando aspetti quali servizi, benefit, stipendi, oltre a questionari compilati dai dipendenti per valutare il grado di fiducia nel management dell’azienda, il senso di orgoglio derivato dal proprio lavoro e dall’azienda e lo spirito di gruppo tra i dipendenti.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,969FansMi piace
93,789FollowerSegui