fbpx
Home News Adobe licenzia sviluppatori Mac?

Adobe licenzia sviluppatori Mac?

Adobe licenzia sviluppatori Mac? A sostenere la tesi alcuni siti americani che hanno reso noti i dettagli di una manovra di riduzione del personale che il colosso della grafica sta operando nell’€™ambito di una ristrutturazione aziendale per il taglio dei costi.

I licenziamenti, confermati dalla stessa Adobe, riguardano dipendenti collocati nelle sedi di San Josè, Seattle e Ottawa. In tutto si tratterebbe di un centinaio di lavoratori, un numero modesto se comparato ai circa 3500 sparsi in tutto il mondo.

Secondo voci da verificare, però, il taglio sarebbe molto significativo per il mondo Mac poiché riguarderebbe in gran parte proprio sviluppatori che si occupano dei prodotti della piattaforma della Mela. In particolare sarebbero stati estromessi dal posto di lavoro, in una complessiva riorganizzazione del gruppo Mac, tutti gli sviluppatori che hanno lavorato all’€™engine di installazione di Photoshop e Illustrator.

Se l’€™indiscrezione fosse confermata si tratterebbe di un nuovo segnale, che si somma ad altri, del progressivo scostamento di Adobe dal mondo Apple.

Recentemente la società  di San Josè e quella guidata da Steve Jobs hanno avuto diversi momenti di attrito, dal mancato rilascio per Mac di applicazioni disponibili per Windows fino ad una campagna Internet con cui Adobe sottolineava i vantaggi della piattaforma PC rispetto a quella Mac per alcuni dei suoi programmi.
Alla base del momento non particolarmente felice dei rapporti tra Adobe ed Apple la riduzione, rispetto agli anni d’€™oro, dell’€™incidenza del Mac in ambito grafico e le scelte strategiche di Cupertino che l’€™hanno condotta ad essere, per molte applicazioni, una concorrente di quella che a lungo è stata una delle sue principali alleate.

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Ultime ore Black Friday: tornano gli Airpods Pro a 199,99 €, AirPods 2 a 119 euro

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 199,99 euro invece che 279 euro anche grazie ad uno sconto nel carrello.