fbpx
Home Macity Futuroscopio Adobe, solo per Mac OS X?

Adobe, solo per Mac OS X?

Mentre c’è ancora chi tentenna nel rilasciare applicazioni per Mac OS X, come nel caso di Quark, c’è chi starebbe pensando addirittura di abbandonare il supporto all’ambiente classic. E non stiamo parlando di piccole case di sviluppo alle prese con problemi di bilancio o al debutto nel mondo Mac, da di Adobe.

A sostenere l’ipotesi che la società  californiana avrebbe ormai deciso di lasciare da parte lo sviluppo di codice per il vecchio sistema operativo è il sito dedito alle indiscrezioni, ThinkSecret.

La pagina web sostiene che la strategia sarebbe messa in a partire dalla prossima release di PhotoShop in arrivo entro la fine dell’anno.

Oltre a Photoshop 8, anche altre applicazioni di Adobe, come Acrobat, starebbero per dire addio alle vecchie versioni del Mac OS, mentre uno dei pochi titoli che resterebbe disponibile per il System 9 sarebbe Illustrator.

Adobe avrebbe deciso questa mossa, che potrebbe costare la perdita di vendite in alcuni ambienti che non hanno ancora fatto il salto verso il nuovo sistema operativo, per minimizzare i tempi e i costi di sviluppo, e per permettere a Photoshop.

Alla scelta di Adobe non sarebbero estranee anche altre considerazioni. Tra queste sicuramente quella di poter sfruttare pienamente alcune tecnologie disponibili solo in Mac OS X oltre che in vista della futura, anche se per ora solo rumoreggiata, rivoluzione hardware che porterà  i processori Apple a 64 bit.

Non è neppure da escludere che Apple e Adobe abbiano studiato insieme il lancio di una nuova versione solo per Mac OS X di Photoshop proprio in coincidenza del lancio dei nuovi processori che sarebbero prodotti da IBM.

[A cura di Marco Centofanti]

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,969FansMi piace
93,789FollowerSegui