Apple impone il blocco delle vendite di iHub, l’hub USB con il logo della Mela

Gli avvocati di Cupertino fanno pressioni sulla società MIC per bloccare le vendite di iHub, un piccolo hub portatile con 4 porte USB su cui è impresso il logo della Mela. Il costruttore annuncia il blocco delle vendite ma assicura che gli utenti che hanno già ordinato l'iHub riceveranno il prodotto nei prossimi giorni.

logomacitynet1200wide 1

Il dipartimento legale di Apple ha fatto pressioni sulla società MIC per bloccare le vendite di iHub, un piccolo hub portatile dotato di 4 porte USB. Pur essendo realizzato da una società orientale iHub sembra in tutto e per tutto un prodotto Apple: costruito con un design che richiama la prima Apple TV, anche se molto più piccolo, iHub era proposto nei colori bianco e nero, anche questi tipici di Cupertino. Il dettaglio che ha attivato i legali di Apple è rappresentato dal logo della Mela inciso nel lato superiore di iHub. Per una ricostruzione ancora più fedele del look and feel di un prodotto di Cupertino, durante l’utilizzo la piccola Mela di iHub si accende, proprio come avviene con i portatili Mac. Un intervento per lo stop alle vendite era praticamente scontato considerando tutte le caratteristiche di iHub e sopratutto la presenza del logo Apple.

La pagina del sito MIC dedicata all’iHub non è più raggiungibile, mentre gli utenti che avevano già ordinato il prodotto hanno ricevuto una mail in cui viene comunicato il blocco della commercializzazione. Contrariamente a quanto ci si poteva aspettare però sembra che le pressioni e il blocco di Cupertino non avranno effetto retroattivo sugli ordini pendenti. MIC assicura agli utenti che hanno già ordinato il prodotto che la spedizione avverrà come previsto entro 3 giorni dal pagamento, con uno slittamento al 26 aprile per le festività di Pasqua e un lieve ulteriore ritardo causato dai numerosi ordinativi pervenuti. Prevedibile il risultato finale: i pochi fortunati che entreranno in possesso di iHub avranno tra le mani un gadget in stile Apple ancora più ricercato a causa della sua scarsità.
MIC iHub mail