fbpx
Home News Apple Japan: niente di illegale

Apple Japan: niente di illegale

Le dichiarazioni sono del responsabili di Apple nel paese asiatico, Eiko Harada, che sostiene che l’uniformità  dei prezzi nei vari negozi è dettata non da Apple ma dai ridotti margini di guadagno. “Un rivenditore – ha aggiunto Eiko Harada in un’intervista al Nihon Keizai Shimbun – non guadagna più del 5%”. Nei giorni scorsi la speciale commissione per il commercio aveva messo sotto accusa e perquisito la filiale giapponese di Apple sospettando che la società  avesse esercitato pressioni sui rivenditori al fine che non venissero poste in vendita macchine al di sotto del prezzo minimo di vendita consigliato. L’invito sarebbe stato accompagnato, sospettano le autorità , dalla minaccia di revoca della licenza di vendita.

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Airpods Pro minimo storico: solo 159,98 €

Su Amazon gli Airpods Pro tornano in sconto e ora li "rubate": solo 159,99 euro, quasi 100 euro meno del prezzo Apple
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,823FansMi piace
93,193FollowerSegui